Nuova allerta di protezione civile per le alte temperature, ecco cosa si prevede

La Protezione Civile ha diramato una nuova allerta riguardante le alte temperature che si potranno verificare nella giornata di giovedì

La Protezione Civile ha diramato una nuova allerta riguardante le alte temperature che si potranno verificare nella giornata di giovedì. Si tratta di un'allerta "gialla", e quindi di medio livello, sul rischio di temperature estreme. A ricadere nella fascia di allerta è la fascia di pianura romagnola dell'entroterra, esclusa quindi la costa. Ricadono nell'allerta i territori di Faenza, Forlì, Cesena e del Rubicone.

Secondo quanto recita l'allerta "correnti sud-occidentali calde ed umide determineranno un aumento dell'umidità relativa e delle temperature. Le temperature massime sono previste tra 33°c e 34°C. Questa situazione produrrà un debole disagio bioclimatico sulle pianure interne della regione, in modo più accentuato nei centri urbani". Il fenomeno viene indicato comunque come in fase di esaurimento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 40 disobbedienti della scampagnata senza mascherina, Rosso: "Irresponsabili? No, siamo sani"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Parrucchieri, gommisti e spesa alimentare, il governo aggiorna le "faq": gli spostamenti ammessi

  • Preso in pieno all'incrocio, paura per un ciclista travolto da un'auto

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

Torna su
CesenaToday è in caricamento