Nubifragio colpisce Cesenatico, strade allagate e sottopassi chiusi

La grossa mole d'acqua arrivata all'improvviso ha causato la chiusura dei sottopassaggi e allagamenti localizzati sul lungomare e in altre strade

Un forte e concentrato nubifragio ha fatto precipitare su Cesenatico circa 24 millimetri d'acqua nel giro di poche ore ed in particolare 20 millimetri in appena un'ora intorno alle 18 di martedì pomeriggio. La grossa mole d'acqua arrivata all'improvviso ha causato la chiusura dei sottopassaggi e allagamenti localizzati sul lungomare e in altre strade. Il sindaco Matteo Gozzoli ha segnalato che “il temporale ha creato diverse criticità in numerose parti della città. Diverse le vie allagate, sottopassi momentaneamente inagibili ma non risultano danni a persone o cose. La Polizia Municipale di Cesenatico ha chiuso momentaneamente alcune strade, sono inoltre intervenuti i tecnici di Hera e Cesenatico Servizi. La situazione sta rientrando”. Gli allagamenti si sono concentrati in particolare in tratti di lungomare Carducci ,via Zara e Via Dante.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

Torna su
CesenaToday è in caricamento