menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Novità in centro, da un palazzo lasciato all'incuria nasce uno spazio per set cinematografici

Pensata per ospitare servizi fotografici, set per cinema e spot, ma anche piccoli eventi privati e riunioni aziendali prende il posto di un palazzo da troppi anni preda dell’incuria nonostante la posizione centrale

Sabato mattina inaugura online il primo spazio della Romagna pensato come location per set cinematografici. E non solo. "StudioME" sarà svelato con un video alle 10 di sabato mattina sul sito studiomecesena.com.

Ma qualche anticipazione è doverosa. Si affaccia su Corso Sozzi, è un ambiente di classe di 200 mq non distante dalla Biblioteca Malatestiana e già al debutto racconta una rigenerazione urbana in pieno centro a Cesena.

Pensata per ospitare servizi fotografici, set per cinema e spot, ma anche piccoli eventi privati e riunioni aziendali prende il posto di un palazzo da troppi anni preda dell’incuria nonostante la posizione centrale. Ora l’abbandono lascia il posto a un ambiente luminoso che si presenta come prima struttura della Romagna pensata e progettata come location di classe per il cinema e per i riflettori. E non solo: può ospitare riunioni aziendali visto che conta due meeting room.

StudioME è sede dell’ufficio centrale di Metters Studio Films, casa di produzione romagnola attiva da venti anni nel settore dell’audiovisivo che ha firmato importanti lavori nazionali scritti con la magia della luce.

“Con StudioMe – spiega il regista Matteo Medri - aggiungiamo un tassello importante alle possibilità creative e di ospitalità che ci sono a Cesena. Per Metters Studio Films rappresenta un importante diversificazione delle attività che si aggiunge al teatro di posa di PiazzaSanMarco di Cesena. Per realizzare StudioME abbiamo scelto artigiani e maestranze della nostra zona; sono tutti citati nella sezione ringraziamenti del sito che andremo a pubblicare sabato”.

In un momento di incertezza economica in cui molte attività hanno scelto di spostarsi in periferia per svariati motivi, StudioME arricchisce la città con uno spazio che mancava nel distretto audiovisivo romagnolo. Un distretto in cui Cesena, sia per professionisti che per progetti ha un ruolo importante se non centrale.

Inoltre StudioME è anche cultura. Grazie alla partnership con lo studio Leonardo Lucchi, la location racchiude alcune sculture del Maestro celebrato in tutto il mondo. E proprio una delle sue opere si affaccia su Corso Sozzi. Uno scorcio di Bellezza che è possibile sbirciare e scoprire da sabato su studiomecesena.com.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento