Cronaca Cesenatico

Notte Rosa, si rafforza la pattuglia della Municipale

A tal proposito quest anno vi sono alcune piccole novità. Innanzitutto il numero di agenti che sarà dislocato in campo, maggiore rispetto agli scorsi anni

La Polizia Municipale di Cesenatico, in accordo ed in strettissimo coordinamento con le forze di polizia dello Stato, sotto la regia del Prefetto e dell'Amministrazione Comunale, sta mettendo a punto il proprio servizio nell'ambito di un più generale apparato di sicurezza che ha l'obiettivo di assicurare lo svolgimento ordinato e tranquillo della manifestazione e di proteggere incolumità pubblica e sicurezza urbana.

A tal proposito quest anno vi sono alcune piccole novità. Innanzitutto il numero di agenti che sarà dislocato in campo, maggiore rispetto agli scorsi anni e che rappresenta il massimo sforzo sostenibile dalla Polizia Municipale cesenaticense (27 unità in turno notturno e 12 in turno pomeridiano). Il loro impiego sarà diretto prioritariamente a prevezione e contrasto all'abusivismo commerciale, alla sicurezza della circolazione, alla sicurezza dei luoghi di spettacolo (compreso lo sparo dei fuochi di artificio) e in generale al presidio delle aree maggiormente affollate.

Non mancheranno unità di pronto impiego motomontate, da destinare in caso di interventi in emergenza (es.: passi carrai ostruiti, incidenti stradali, eccetera). Grandissima e fondamentale importanza per la creazione di un sistema allargato e partecipato di sicurezza è il coinvolgimento delle associazioni del volontariato: Radio Soccorso, Associazione Nazionale Carabinieri, Anpana. Tali associazioni forniranno un contributo decisivo per la prevenzione degli infortuni e dei fatti illeciti, oltre che per una migliore efficienza dei soccorsi in caso di bisogno.

Al sistema partecipa anche l'azienda di trasporto pubblico, con con un gruppo di Ausiliari del traffico dedicato al controllo delle soste. L'invito è quello di muoversi per tempo e preferibilmente a piedi o in bicicletta, per limitare l'intasamento delle strade; parcheggiare correttamente e solo dove la sosta è consentita, non solo le auto ma anche le moto; non eccedere nel bere alcolici.

E inoltre portare pazienza per tutti i piccoli disagi che, inevitabilmente, manifestazioni di questo genere possono arrecare (tempi di attesa, file in strada, eccetera). I servizi di presidio e controllo cominceranno dal tardo pomeriggio. Non vi sarà tolleranza per il commercio abusivo ed anzi, come lo scorso anno, sono previsti servizi mirati in borghese per l'individuazione di eventuali automezzi di supporto a tali attività (es.: eventuali bibitari), che nel caso saranno immediatamente sequestrati.

La riapertura delle strade dell'area circostante la p. Costa è prevista per le ore 3. Un ultima annotazione dalla Municipale: "i fuochi di artificio - bellissimo spettacolo - non sono molto amati dagli animali domestici, specialmente i cani. E' perciò essenziale che non vengano lasciati soli dai loro padroni e che comunque siano custoditi con accortezza per evitare che, spaventati, fuggano in strada creando così un pericolo per sè stessi e per la sicurezza della circolazione".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Notte Rosa, si rafforza la pattuglia della Municipale
CesenaToday è in caricamento