Non solo formano l'assembramento in 7, ma parte anche una rissa: fioccano le denunce

Le pattuglie della Polizia si sono trovate davanti una vera e propria zuffa che ha coinvolto ben sette persone

Proseguono senza sosta i controlli anti-coronavirus degli uomini del Commissariato di Polizia di Cesena. Nella giornata di mercoledì sono state fatte nove denunce. 

All'esterno del supermercato Famila di Cesena è stato controllato un nigeriano che infastidiva all'esterno del punto di vendita. Agli agenti ha detto di trovarsi lì per fare la spesa, ma è risultato residente a Rimini, ed è scattata la denuncia. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Mercoledì sera, intorno alle 19:30, due pattuglie sono intervenute in viale Abruzzi, su segnalazione di un passante. Si sono trovate davanti una vera e propria zuffa che ha coinvolto ben sette persone. Una rissa che ha visto da una parte tre persone appartenenti allo stesso nucleo familiare, di origine campana, che abita in quella strada. Ma anche altre quattro persone, un residente ad Ancona, un tunisino, un cesenate e un cesenaticense, tutti residenti in aree diverse da quella della zuffa. Non sono mancati schiaffi e percosse, per tutti e sette è scattata la denuncia per l'assembramento, 4 sono stati denunciati perchè si trovavano lontano dai rispettivi domicili. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta contro il guard rail in uscita dalla curva, il motociclista muore sul colpo

  • Due anni di scavi per far emergere un pezzo di storia, anche il campo militare che ospitò Cesare

  • Coronavirus, il bollettino di domenica: nuovi contagiati con sintomi

  • Il forte odore allarma i vicini, non dava notizie da 12 giorni: trovato morto in casa

  • Lavori completati, riapre il supermercato: 700 metri quadrati, darà lavoro a 19 persone

  • Positiva una bambina di prima elementare, in quarantena 19 alunni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento