Non si arresta il saccheggio di bar e ristoranti: stavolta tocca alla "Michieletta"

Non si arresta il saccheggio notturno di bar, negozi e ristoranti di Cesena. Ogni notte, ormai, la roulette russa delle spaccate e dei furti vuole la sua “vittima”

Non si arresta il saccheggio notturno di bar, negozi e ristoranti di Cesena. Ogni notte, ormai, la roulette russa delle spaccate e dei furti vuole la sua “vittima”. L’ultima a farne le spese è stata è l’osteria "Michieletta" in pieno centro storico, una delle più note. Il malvivente col favore delle tenebre e incurante della zona centrale e illuminata si è calato dentro il locale da una vasistas di una vetrina e ha prelevato il denaro che ha trovato all’interno del locale, circa 450 euro. La stessa "Michieletta" era stata derubata allo stesso modo due anni fa. Lo riporta la stampa locale in edicola. 

Non si ferma, insomma, l’assedio del crimine diffuso: è la percezione ormai di tantissimi esercenti e negozianti di Cesena che dormono con l'incubo di essere svegliati da una chiamata che informa dell'arrivo del “primo cliente” della giornata, quello che – se si può fare ironia – arriva prima dell'orario di apertura e lo fa spaccando vetrine con mazze, sassi e rastrelliere. In molti, presi dallo scoramento, decidono di non denunciare più e se lo fanno, lo fanno solo per gli obblighi assicurativi.

Negli ultimi giorni sono stati saccheggiati il bar 'Ex Cafe' di via Mulini. Qui ignoti sono penetrati nella notte tra lunedì e martedì per rubare. Il ladro ha fatto un buco nella vetrina con il probabile ausilio di un cartello in ferro. Furti anche al bar “Egea” in via Cavalcavia, qui i ladri hanno fatto visita notturna al bar ad appena 7 giorni dall’apertura, mandando in frantumi la vetrata con un porta-ombrelli, quindi è toccata anche al bar “Me gusta” di via Ascari. Qui è stato usato un blocco porta-ombrelloni. Rubati fondo-cassa, un cellulare, un tablet, un giubbotto. Danni e devastazione, invece, per migliaia di euro.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

  • La regione verso il "giallo" ma Bonaccini avverte: "Dobbiamo evitare una terza ondata"

  • Medicina, moda e ricerca: le tre eccellenze cesenati per il premio Malatesta Novello

Torna su
CesenaToday è in caricamento