Non ha aperto le finestre come ogni mattina, anziana trovata morta in casa

Quando la forza pubblica, con la polizia municipale e i vigili del fuoco, hanno forzato la porta d'ingresso la donna era già morta

Quando la forza pubblica, con la polizia municipale e i vigili del fuoco, hanno forzato la porta d'ingresso la donna era già morta, deceduta probabilmente nella notte o nella prima mattinata. E' la conclusione di un intervento di soccorso a Savignano, intorno alle 12,30 di mercoledì. Vigili del Fuoco, ambulanza e una pattuglia della Municipale sono giunti in via Cipriani, in una casa popolare, allertati da una residente che ha notato che una vicina di casa, a differenza di tutti gli altri giorni,  mercoledì mattina non aveva aperto nessuno scurone di casa. Un comportamento insolito per un'anziana molto routinaria ed è così che è scattato il sospetto che qualcosa potesse essere successo. Il personale giunto sul posto ha così appurato che l'occupante di quell'abitazione, 90 anni, era deceduta per motivi di salute  e già non c'era più niente da fare per salvarle la vita.

“Senza dubbio una notizia spiacevole – commenta il sindaco Filippo Giovannini – ma, pur nella disgrazia, ci tengo a sottolineare quanto ancora una volta i rapporti di vicinato si confermino collante fondamentale della nostra comunità. Qui ancora riusciamo a sconfiggere l'indifferenza di cui spesso leggiamo riguardo ai grandi centri urbani grazie a rapporti quotidiani di amicizia, scambio, reciproco interessamento. Spero che, nel nostro vivere insieme, fianco a fianco, non smetteremo mai di farci carico dei più fragili, senza lasciare mai indietro nessuno”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 40 disobbedienti della scampagnata senza mascherina, Rosso: "Irresponsabili? No, siamo sani"

  • Scampagnata al Fumaiolo: "La libertà ha un prezzo più alto delle multe, continueremo ad incontrarci"

  • Tante classi in quarantena ed un morto, l'evoluzione del virus nel Cesenate

  • Parrucchieri, gommisti e spesa alimentare, il governo aggiorna le "faq": gli spostamenti ammessi

  • Preso in pieno all'incrocio, paura per un ciclista travolto da un'auto

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

Torna su
CesenaToday è in caricamento