Nomadi accampati in due strade di Cesenatico: il sindaco firma lo sgombero

Il sindaco di cesenatico Matteo Gozzoli ha firmato prontamente un'ordinanza di sgombero per due episodi di occupazioni abusive

Il sindaco di cesenatico Matteo Gozzoli ha firmato prontamente un'ordinanza di sgombero per due episodi di occupazioni abusive di aree pubbliche avvenute in viale dei Mille e presso il parcheggio della piscina comunale, da parte di nomadi. Sul posto sono già intervenuti Carabinieri e Polizia Municipale di Cesenatico per gli adempimenti del caso. Commenta il sindaco Gozzoli: "Non possiamo consentire a  nessuno di occupare senza titolo le nostre aree pubbliche. Ringrazio le forze dell’ordine e la nostra Municipale per il lavoro che stanno svolgendo".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 40 disobbedienti della scampagnata senza mascherina, Rosso: "Irresponsabili? No, siamo sani"

  • Tante classi in quarantena ed un morto, l'evoluzione del virus nel Cesenate

  • Parrucchieri, gommisti e spesa alimentare, il governo aggiorna le "faq": gli spostamenti ammessi

  • Preso in pieno all'incrocio, paura per un ciclista travolto da un'auto

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

Torna su
CesenaToday è in caricamento