Nevicate in collina, quattro Comuni dell'Appennino chiudono le scuole

Per le nevicate di giovedì mattina alcuni Comuni dell'Appennino cesenate hanno scelto di chiudere le scuole, sospendendo quindi le lezioni

Per le nevicate di giovedì mattina alcuni Comuni dell'Appennino cesenate hanno scelto di chiudere le scuole, sospendendo quindi le lezioni, ma anche i servizi collaterali come il trasporto scolastico. Giovedì mattina, quindi, notevoli disagi si sono verificati nelle famiglie con figli che vanno a scuola nei Comuni di Verghereto, Sarsina, Roncofreddo e Sogliano al Rubicone. In questi quattro comuni, infatti, sono state emanate le ordinanze sindacali di chiusura delle scuole, non riuscendo a garantire sicurezza nelle strade.

Tra i Comuni montani solo Bagno di Romagna ha scelto di non interrompere il servizio della scuola. Lo spiega il sindaco Marco Baccini: "Abbiamo fatto una ricognizione delle strade e le abbiamo giuddicate sufficientemente percorribili per non fermare le scuole. In base all'evoluzione del meteo, vedremo domani (venerdì) come comportarci". Lezioni regolari anche a Mercato Saraceno.

E45 e Secante, buche come crateri: auto danneggiate
E45, la rabbia dei sindaci: "Piano Neve inefficiente"
Maltempo, peggiora l'allerta: si passa ad arancione

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

Torna su
CesenaToday è in caricamento