Neve e vento, allerta della Protezione Civile

Dalla mattina di sabato 23 alla mattina di lunedì 25, la persistenza di un vortice depressionario continuerà a mantenere tempo perturbato sulla regione

Dalla mattina di sabato 23 alla mattina di lunedì 25, la persistenza di un vortice depressionario continuerà a mantenere tempo perturbato sulla regione. A partire dal pomeriggio di sabato 23 fino alla mattina di domenica 24, si prevede una intensificazione delle precipitazioni nevose che gradualmente interesseranno l'intero territorio. Gli accumuli di neve complessivi previsti al suolo sono pari a 30-50 cm sui rilievi sopra i 500 m, 10-20 cm nella pianura centro-occidentale e fino a 10 cm nella fascia costiera. I fenomeni sono previsti in esaurimento entro domenica pomeriggio nel settore centro-orientale della regione.

NORME DI COMPORTAMENTO INDIVIDUALE

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si consiglia di mantenersi costantemente informati sull’evolversi della situazione, prestando attenzione alle “Allerte di protezione civile” e agli avvisi diffusi attraverso strumenti e mezzi di comunicazione, nonché di seguire le indicazioni fornite dalle autorità.
Per neve:
Informarsi sulle condizioni di circolazione stradale e comunque privilegiare i trasporti pubblici.
Per quanto possibile cercare di limitare/evitare gli spostamenti ed utilizzare le necessarie misure di salvaguardia quali catene, torcia, coperte ed acqua potabile a bordo del veicolo.
In caso di necessità di spostamenti, oltre ad assicurarsi preventivamente le generali condizioni di stabilità del veicolo, moderare la velocità aumentando la distanza di sicurezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento