Venerdì, 12 Luglio 2024
Cronaca Verghereto

Nevone, arrivano i soldi: tutti gli aiuti comune per comune

Due milioni di euro per aiutare i Comuni più colpiti dalle nevicate di febbraio. Ecco tutti i soldi che arriveranno Comune per Comune: più di tutti a Verghereto, con 92mila euro. Oltre 70mila a Santa Sofia, Bagno e Sarsina

Due milioni di euro per aiutare i Comuni più colpiti dalle nevicate di febbraio. È quanto ha messo a disposizione la Regione Emilia-Romagna, attraverso l’assestamento di bilancio, per far fronte alle spese straordinarie sostenute dagli Enti locali. Alla provincia di Forlì-Cesena arriveranno 1.118.477 euro, risorse che vanno ad aggiungersi ai 400 mila euro erogati dalla Regione attraverso l’Agenzia di Protezione Civile per gestire la prima fase di emergenza e ai 78 mila euro stanziati dal Governo per noleggi e acquisti. A comunicarlo, i consiglieri regionali PD, Tiziano Alessandrini, Thomas Casadei e Damiano Zoffoli.

«La delibera approvata dalla Giunta regionale e condivisa con le province interessate, Forlì-Cesena e Rimini – spiegano i consiglieri –, stabilisce i criteri per il riparto dei finanziamenti, che saranno destinati ai Comuni dove le precipitazioni nevose hanno raggiunto un equivalente in acqua di 100 millimetri e serviranno per far fronte alle spese straordinarie sostenute dagli Enti locali».

ECCO I SOLDI COMUNE PER COMUNE - Per l’acquisizione urgente di beni e servizi per la spalatura della neve, l’assistenza alla popolazione e la salvaguardia della pubblica incolumità, a 18 Comuni della provincia di Forlì-Cesena arriveranno 918 mila euro, così suddivisi: a Bagno di Romagna 77.380 euro; a Borghi 27.620; a Cesena 40.240; a Civitella di Romagna 46.284; a Dovadola 15.624; a Galeata 41.189; a Meldola 43.335 euro; a Mercato Saraceno arriveranno 65 mila euro; a Modigliana 26.464; a Portico e San Benedetto 46.894 euro; a Predappio 35.711; a Premilcuore 47.272; a Rocca San Casciano 52.619; a Roncofreddo 55.714 euro; a Santa Sofia 74.282; a Sarsina 74.282; a Tredozio 55.714 e a Verghereto 92.853 euro.

Per le spese in conto capitale finalizzate al ripristino di opere e infrastrutture pubbliche danneggiate, nella provincia di Forlì-Cesena saranno finanziati 7 Comuni, per un totale di 200 mila euro: 25 mila a Borghi; 28 mila a Civitella di Romagna; 30 mila euro a Galeata; 20 mila a Modigliana; 20 mila a Predappio; 9 mila a Premilcuore; 68 mila a Sogliano al Rubicone.

 «Questo è un primo, importante passo. La Regione Emilia-Romagna ha mantenuto l’impegno preso con i territori colpiti da un evento eccezionale e inaspettato come la grande nevicata di febbraio – commentano Alessandrini, Casadei e Zoffoli – ma le risorse a disposizione non sono sufficienti per coprire i costi di un’emergenza che ha causato danni ingenti ai Comuni. Ora spetta al Governo fare la sua parte, garantendo un aiuto concreto agli Enti locali».
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nevone, arrivano i soldi: tutti gli aiuti comune per comune
CesenaToday è in caricamento