Neve furiosa, chiusa la E45 e il casello di Cesena Nord

Neve "furiosa" sul Cesenate. Dopo l'abbondante precipitazione di mercoledì, i fiocchi sono tornati a cadere copiosamente come previsto dai meteorologi e dall'allerta di Protezione Civile.

Neve “furiosa” sul Cesenate. Dopo l’abbondante precipitazione di mercoledì, i fiocchi sono tornati a cadere copiosamente come previsto dai meteorologi e dall’allerta di Protezione Civile. Inevitabili i disagi alla circolazione, con forti rallentamenti sulla viabilità urbana. Non si segnalano incidenti. E’ chiusa invece la superstrada E45 da Ravenna in direzione sud e nord, fino a Pieve Santo Stefano

L’Anas aveva annunciato per la riapertura della superstrada, ma i mezzi inviati per liberarla si sono trovati davanti un muro di neve inattaccabile. Si sta cercando di fare arrivare un caterpillar più potente per poter risolvere la situazione. Si avviano al terzo giorno all’addiaccio nei loro mezzi 35 persone che sono ferme e bloccate sull’E45, fermi ad un distributore Agip in direzione sud a Mercato Saraceno.  E’ una delle situazioni di maggiore emergenza in tutta la Romagna per quanto riguarda la nevicata. La Protezione Civile ha già raggiunto questi camionisti, ma di sblocco dei mezzi non se ne parla. La situazione in ogni caso è monitorata e l’autogrill è aperto, ma con le nevicate di venerdì la situazione potrebbe addirittura essere destinata a peggiorare. Sul posto il personale della Protezione Civile, che hanno fatto il possibile per rifocillare con bottiglia d’acqua e panini le persone.

L'Anas ha poi comunicato nel tardo pomeriggio di venerdì ha comunicato che nell’ambito della riunione operativa appena conclusa presso la Prefettura di Forlì, è stata disposta la graduale riaperta al traffico la E45, nel tratto compreso tra Cesena e Pieve Santo Stefano, a partire dalle ore 8:00 di sabato. Per evitare che, come accaduto mercoledì, veicoli privi di catene o pneumatici da neve si intraversino sulla carreggiata paralizzando il traffico e l’azione dei mezzi sgombraneve, verranno inizialmente rimosse le uscite obbligatorie a Cesena e Pieve Santo Stefano e poi gradualmente riaperti anche in entrata gli svincoli intermedi, che saranno presidiati dalla Polizia Stradale al fine di verificare il rispetto dell’obbligo di pneumatici invernali o catene.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In autostrada, l'uscita di Cesena Nord e' chiusa al traffico per traffico intenso sulla viabilità ordinaria. Si è così fermato un lungo serpentone di veicoli. Sul posto la PolStrada. Rimarrà in vigore fino alla fine dell’emergenza – neve e, comunque, fino a nuova disposizione  l’ordinanza in vigore da oggi che prevede per  tutti gli autoveicoli l’obbligo di circolare con catene omologate o pneumatici da neve. Con lo stesso provvedimento si dispone il divieto di circolazione sul territorio comunale di tutti gli autocarri con massa a pieno carico superiore a 3,5 tonnellate, esclusi quelli che trasportano derrate alimentari. In vigore fino a nuovo ordine anche il divieto di circolazione per tutti i veicoli a due ruote. La viabilità alternativa è lungo la strada provinciale 138, ma solo ed esclusivamente con catene montate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Coronavirus, nuova impennata di contagi: 23 casi nel cesenate e cinque decessi in regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento