Neve, per l'agricoltura salasso da 21 milioni. E non è finita

n totale ci sono 332 tra imprese agricole e allevamenti che rilevano danni. E il loro totale, tutt'altro che definitivo, ammonta a 21 milioni di euro. Molti non hanno ancora quantificato

Quanto sta costando la grande nevicata della prima metà di febbraio al mondo dell'agricoltura e degli allevamenti della provincia di Forlì-Cesena? Alla Provincia di Forlì-Cesena continuano a giungere le segnalazioni di danni, anche se in gran parte queste sono ancora prive di quantificazione. In totale ci sono 332 tra imprese agricole e allevamenti che rilevano danni. E il loro totale, tutt'altro che definitivo, ammonta a 21 milioni di euro.

Il dato è aggiornato alle ore 11.00 del 27 febbraio 2012.  Si prevede che nei prossimi giorni arriveranno ancora altre segnalazioni. La Provincia, da parte sua, sta procedendo con i sopralluoghi. Ci sono segnalazioni di danni a carico di olivi (Arpo) e settore apistico, ma di queste seguiranno stime. Infine, il danno alla produzione lorda vendibile dell'ortofrutta è ancora da stimare per gli effetti del gelo.

Spiega l'assessore provinciale all'Agricoltura Gian Luca Bagnara: “Con la Giunta del 6 febbraio scorso è stata attivata la  procedura di rilevazione e delimitazione delle  aree colpite da eventi eccezionali prevista dal  Dlgs 102/2004 del Ministero per le Politiche Agricole (si tratta di una vera a propria  valutazione legale dei danni e non di una indagine statistica)”.

Queste le azioni intraprese:
1 - raccolta segnalazioni in collaborazione con  gli uffici tecnici delle Associazioni Agricole
2 - verifica attraverso gli strumenti GIS della veridicita' delle segnalazioni: incrocio mappe catastali, cartografia e foto aeree delle  produzioni agricole, tracciato radar del temporale.
3- sopralluogo e valutazione diretta del danno da parte dei funzionari del Servizio Agricoltura in ciascun sito segnalato: verifichiamo il danno strutturale al netto della produzione agricola distrutta (piante, animali,..)
4 - calcolo dell'incidenza del valore del danno sul valore della produzione agricola a livello comunale: se si supera il 30% l'area circoscritta è soggetta agli strumenti previsti dal DLgs 102/2004: a- attivazione delle polizze assicurative per chi l'ha sottoscritta; b- l'esonero parziale del pagamento dei  contributi previdenziali e assistenziali propri e  per i lavoratori dipendenti, in scadenza nei  dodici mesi successivi alla data in cui si è verificato l'evento; c- proroga per una sola volta e per non più di 24 mesi delle scadenze delle rate delle operazioni di credito agrario di esercizio e di miglioramento e di credito ordinario effettuate dalle imprese agricole.

E ancora: 5 - L'Assessorato Agricoltura della Regione Emilia Romagna ha già notificato a Bruxelles la richiesta di attivazione della misura 126 del  Piano di Sviluppo Rurale che riguarda, nello specifico, il ripristino del potenziale agricolo danneggiato da calamità naturali. Tale misura potrà essere coperta dai risparmi attuali delle risorse del PSR. Il nostro obiettivo, che sarà lo proposta che avanzeremo alla Regione appena ci sarà l'OK di Bruxelles, è quello di poter coprire tutte le spese di bonifica dei siti danneggiati (per le macerie e l'eternit)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

6 - Già incontrato il Consorzio Agrifidi ed Ismea (agenzia finanziaria del Ministero Agricoltura) per identificare le misure di  sostegno per l'accesso al credito per gli investimenti necessari per la ricostruzione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata in città, azzecca la combinazione esatta: vince un milione con un euro

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa

  • Tonina Pantani al Giro: "Si è celebrata solo la Nove Colli, sembra quasi che diamo fastidio"

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento