Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca

Nel residence la 'rimpatriata' vietata e le bottiglie di liquore rubate: denunciato un 22enne

Gli uomini dell'Arma hanno trovato alcune bottiglie di liquore di diverse marche, che nella notte erano state rubate in un locale di viale Carducci

Si è conclusa con una denuncia per ricettazione la vicenda che ha coinvolto un 22enne romeno di stanza in un residence di Cesenatico.

Domenica mattina i Carabinieri della Compagnia di Cesenatico hanno fatto un blitz nella camera del residence abitato dal romeno, già noto alle forze dell'ordine. Gli uomini dell'Arma hanno trovato alcune bottiglie di liquore di diverse marche, che nella notte erano state rubate in un locale di viale Carducci, chiuso in ottemperanza delle disposizioni per il contenimento del contagio.

Ma nella camera del residence gli uomini in divisa hanno 'pizzicato' altri cinque connazionali del 22enne. Gli ospiti hanno spiegato di essere lì per festeggiare il compleanno di uno di loro. Una rimpatriata che è costata a tutti la sanzione per la violazione delle norme anti-Covid. I servizi di controllo proseguiranno con l'impiego di almeno 16 pattuglie, impegnate anche a verificare il rispetto delle misure fissate dall'ultima normativa di contenimento del virus.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nel residence la 'rimpatriata' vietata e le bottiglie di liquore rubate: denunciato un 22enne

CesenaToday è in caricamento