E' mediterranea la nuova Miss Mamma Italiana: Natascia Fato indossa la corona 2018

La finalissima, organizzata dalla Te.Ma Spettacoli di Paolo Teti, col patrocinio del Comune di Cesena, si è svolta domenica al Teatro Verdi di Cesena

E' Natascia Fato ha indossare la corona di Miss Mamma Italiana 2018. Networker, è una 34enne originaria di Marano Marchesato (Cosenza). Sposata da sette anni con Andrea Musacco e mamma di Michelle di 3 anni. Capelli lunghi castano, occhi verdi ed un fisico perfetto (è alta 167 centimetri per 48 kg di peso), si distingue per la sua solarità simpatica e dolcezza. Coltiva l’hobby del ballo. "Il tratto principale che mi contraddistingue è l’essere sempre combattiva - dice di se Fato -. Il mio pregio è l’altruismo, mentre il mio difetto è essere troppo orgogliosa; odio l’invidia, il mio colore preferito è il turchese, amo cani ed il mio piatto preferito è la pasta, la mia attrice preferita è Jodie Foster, mentre la mia cantante preferita è Gianna Nannini". Natascia ha parlato anche della sua “avventura” a “Miss Mamma Italiana”: "E' stata una bella esperienza, una vittoria inaspettata, che dedico a mio marito e a mia figlia, è una grande soddisfazione e sono felice di rappresentare la bellezza delle mamme italiane".

La finalissima, organizzata dalla Te.Ma Spettacoli di Paolo Teti, col patrocinio del Comune di Cesena, si è svolta domenica al Teatro Verdi di Cesena. Il Concorso, giunto quest’anno alla sua 25esima edizione (è il primo in Italia dedicato alle mamme) non vuole premiare solo la bellezza ma intende valorizzare il ruolo della mamma come donna impegnata in famiglia, nel lavoro e nella società. Le 18 mamme finaliste (selezionate nei giorni prima, in occasione delle Pre Finali, tra le vincitrici delle oltre 100 selezioni regionali svolte in tutta italia), provenienti da tutta Italia, hanno sfilato prima con abiti che rappresentavano la loro personalità poi in costume da bagno.  Tutte le partecipanti hanno sostenuto una prova di abilità come cantare, ballare, cimentarsi in esercizi ginnici e in varie prove creative coinvolgendo il marito ed i figli.

Sono state assegnate nel corso della serata anche altre fasce: "Miss Mamma Italiana Damigella d'Onore" è Salvatrice Montalbano, 38 anni, assistente scuolabus, di Carmiano (Lecce), mamma di Giada di 12 anni;  “Miss Mamma Italiana Sponsor Top" è Elena Stetco, 30 anni, libera professionista, di Fonte (Treviso), mamma di Loris ed Emma, di 10 e 5 anni;  “Miss Mamma Italiana Sorriso” è Gabriella Ferrari, 35 anni, hostess, di Lanuvio (Roma), mamma di Gaia e Beatrice, di 9 e 6 anni; “Miss Mamma Italiana Fashion”è Rosala Ingrassia, 45 anni, networker, di Imola (Bologna), mamma di Igor ed Alessandro, di 26 e 17 anni; “Miss Mamma Italiana Glamour” è Elena Russo, 40 anni, istruttrice di fitness, di Corigliano Calabro (Cosenza), mamma di Angela e Fabiana, di 11 e 9 anni; “Miss Mamma Italiana Eleganza” è Irene Olivieri, 37 anni, commessa, di Lido di Fermo (Fermo), mamma di Marco e Lorenzo, gemelli di 5 anni; “Miss Mamma Italiana In Gambe" è Yuliya Zgonnikova, 44 anni, export area manager, di Massanzago (Padova), mamma di Veronica di 10 anni; “Miss Mamma Italiana Sprint” è Tamara Smordoni, 30 anni, istruttrice di fitness, di Rivodutri (Rieti), mamma di Mia di 2 anni; “Miss Mamma Italiana Radiosa” è Hane Fadhli, 38 anni, commerciante, di San Benedetto del Tronto (Ascoli Piceno), mamma di Noemi, Ermes e Kim, di 16, 11 e 2 anni; “Miss Mamma Italiana Solare” è Morena Pergolesi, 40 anni, casalinga, di Osteria Nuova (Pesaro), mamma di Nicola ed Emily, di 6 e 3 anni;  “Miss Mamma Italiana Romantica” è Maria Carmela Germinario, 37 anni, estetista, di Termoli (Campobasso), mamma di Sofia di 9 anni; mentre “Miss Mamma Italiana Dolcezza” è Luisa Procopio, 39 anni, impiegata, di Cantù (Como), mamma di Thomas e Sarah, di 11 e 6 anni.

Natascia Fato e le altre mamme vincitrici di questa edizione saranno protagoniste del Calendario “Miss Mamma Italiana 2019”. In occasione della serata finale, sono state assegnate anche le fasce “Miss Mamma Italiana Simpatia”, le quali sono andate a Roberta Murgia, 34 anni, impiegata amministrativa, di Villacidro (Cagliari), mamma di Charlotte di 2 anni; Loredana Campilungo, 38 anni, casalinga, di Carmiano (Lecce), mamma di Thomas e Matilde, di 10 e 6 anni; Stefania Roma, 43 anni, casalinga, di Casale Litta (Varese), mamma di Mattia, Francesco e Lorenzo, di 18, 12 e 7 anni; e Teresa Irene Di Liberto, 39 anni, impiegata, di Corciano (Perugia), mamma di Cristian di 9 anni. La serata è sta condotta da Teti e da Barbara Semeraro, “Miss Mamma Italiana Sponsor Top 2016”, con la direzione artistica di Lara Biscuola “Miss Mamma Italiana Gold 2016”, la quale, tra le altre cose, ha coreografato un’esibizione con il “Corpo di Ballo di Miss Mamma Italiana”, composto dalle Miss Mamme vincitrici degli scorsi anni. Le acconciature ed il make up delle mamme, sono stata curate dallo staff di Roberto Foschi, hair stylist di fama internazionale e consulente d’immagine di “Miss Mamma Italiana”. “Miss Mamma Italiana” sostiene Arianne, associazione Onlus per la lotta all’Endometriosi, una malattia ancora oggi non molto conosciuta, che colpisce 3 milioni di donne italiane, in età fertile. Già dal prossimo mese di luglio, la Te.Ma Spettacoli, tornerà “in pista” con le nuove selezioni per l’anno 2018.  Le iscrizioni al Concorso sono gratuite, maggiori informazioni si possono ottenere contattando la segreteria di “Miss Mamma Italiana” al numero 0541 344300 o consultando il sito www.missmammaitaliana.it.

2 - Paolo Teti e Natascia Fato Miss Mamma Italiana 2018-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

Torna su
CesenaToday è in caricamento