Natale, il Comune apre a Cna e Confesercenti: "Buone proposte, subito un incontro"

"Ci pare, nel tentativo di superare una contrapposizione tutta basata sul tema "parcheggi si, parcheggi no"”: è la risposta di Paolo Lucchi, Sindaco di Cesena e di Tommaso Dionigi, Assessore alle Attività economiche

“Abbiamo letto con interesse le proposte avanzate venerdì da Confesercenti e CNA per il nostro centro storico, in vista dell'ormai imminente periodo natalizio. E li ringraziamo per la concretezza delle idee messe per iscritto con una nota ufficiale indirizzata al Comune anche, ci pare, nel tentativo di superare una contrapposizione tutta basata sul tema "parcheggi si, parcheggi no"”: è la risposta di Paolo Lucchi, Sindaco di Cesena e di Tommaso Dionigi, Assessore alle Attività economiche del Comune di Cesena alle proposte mette in campo dalle due associazioni di categoria.

Continuano Lucchi e Dionigi: “Senza voler sottovalutare la questione, infatti, a noi pare necessario partire da tutto ciò che abbiamo: uno straordinario centro commerciale all'aria aperta, che merita di essere considerato nella sua interezza e con lo sguardo rivolto al futuro, nel tentativo di costruire in forma condivisa un progetto fatto di opportunità d'accesso, ma anche di qualità urbana ed architettonica, occasioni d'incontro, innovazioni organizzative. E ciò per rendere sempre più attrattivo nostro luogo più identitario, senza trasmetterne solo un'immagine di contrapposizione che, forse, allontana più che attrarli, i potenziali fruitori”.

“Ne siamo consapevoli: nonostante la grande qualità e la varietà dell'offerta commerciale presente in centro, i lunghissimi anni di crisi economica hanno messo a dura prova il sistema commerciale cittadino. E sappiamo bene come per molti dei circa 400 operatori commerciali ed artigianali del centro, il mese di dicembre prossimo, in occasione dello shopping natalizio, sarà fondamentale. Per questo, riteniamo importante unire le forze per caratterizzare con decisione l'imminente periodo natalizio, senza sottovalutare nessuna proposta e dando vita ad un progetto straordinario per impostazione e cioè diverso da ciò che si é sperimentato in passato. Attraverso la "cabina di regia" Zona A, nelle scorse settimane avevamo già concordato un sostegno concreto all'installazione della pista di pattinaggio sul ghiaccio in centro (si tratta di un attrattore certo per molte famiglie e, lo vogliamo ricordare, non a caso in città vicine a noi il fatto che sia collocata in un centro commerciale esterno, ha creato molti malumori) ma ci rendiamo conto che quest'anno serva fare molto di più, convergendo su una proposta più coinvolgente ed attrattiva”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ed ancora: “Per questo da venerdì, quando ci sono state inviate, stiamo provando a simulare le proposte ricevute da Confesercenti e CNA soprattutto sulla viabilità in Via Cesare Battisti, sull'occupazione di suolo pubblico, sulla comunicazione, sui parcheggi (anche con qualche necessaria innovazione tecnologica). Si tratta, infatti, di una visione positiva che ci convince e che ci pare, soprattutto, potrebbe convincere nuovi consumatori a visitare Cesena. Anche Confartigianato su questi temi, tramite un comunicato stampa, ha avanzato interessanti proposte che valuteremo con le stesse modalità, non appena saranno formalizzate all'Amministrazione comunale. Ma l'imminenza dello shopping natalizio impone a tutti - ed al Comune per primo, naturalmente - tempi di reazione molto rapidi. Per questo abbiamo convocato Confesercenti e CNA già per domani mattina lunedì 10 novembre, con l'obiettivo di verificare effettivamente "sul campo" la fattibilità delle loro idee ed, eventualmente, di predisporre nel giro di pochissimi giorni, gli atti amministrativi per concretizzarne una parte. E ciò con l'obiettivo di rendere operativa a tambur battente una campagna di comunicazione straordinaria rivolta ai consumatori cesenati e non cesenati, nella quale commercianti ed artigiani, Associazioni, Comune, possano assieme contribuire a diffondere l'immagine di un centro storico attrattivo, bellissimo, unico - come é nei fatti quello di Cesena - ed in grado di proporre per il mese di dicembre novità che nelle realtà limitrofe non si stanno sperimentando”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Prezzi delle case vacanza, Cesenatico sul podio. Come il Covid influenza il mercato immobiliare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento