Bagno di Romagna si trasformerà in una fiaba natalizia: fervono i preparativi

Torneranno inoltre i Presepi nei Borghi, in tutte le località del comune: commercianti, albergatori, ristoratori e cittadini sono invitati a mettere in vetrina il proprio Presepe, nel rispetto della più sentita tradizione natalizia

Fervono i preparativi in vista delle prossime festività natalizie nel comune di Bagno di Romagna. Le associazioni stanno definendo gli ultimi ritocchi ai calendari delle manifestazioni ed iniziative, ed inizia il fermento degli operatori nell’organizzazione di addobbi e allestimenti. Anche quest’anno il calendario sarà ricco di attività che andranno a coprire tutto il periodo delle festività natalizie: un’offerta variegata e completa, che vede il protagonismo di tutte le località del territorio, dall’ 8 dicembre fino a gennaio saranno numerosissimi gli appuntamenti musicali, gastronomici, mercatini, animazioni, laboratori per bambini e tombole. Il tutto reso ovviamente possibile grazie all’impegno costante di tutte le associazioni e le comunità dei nostri borghi. 

“Anche quest’anno è stato intenso il lavoro di raccolta e organizzazione delle numerosissime iniziative proposte da tutto il territorio del nostro comune - afferma il vicesindaco Alessia Rossi -. Il calendario è davvero molto fitto ed è più che doveroso fare ancora una volta i miei più sinceri complimenti a tutti coloro che si stanno impegnando per mettere a punto le iniziative, gli eventi, tutte le attività in programma, senza dimenticare tutti gli allestimenti natalizi, dalle luminarie ai numerosi Presepi che stanno animando le vie dei borghi. Si preannuncia una magica atmosfera natalizia che residenti e turisti potranno respirare nel prossimo mese, che è il risultato di un forte lavoro in sinergia di tutti gli operatori, una sinergia che intendiamo sicuramente promuovere e rafforzare in ogni momento dell’anno, nella ferma convinzione che sia necessario il lavoro coeso di tutti gli attori del territorio per poter dare un nuovo impulso allo sviluppo socio-economico della nostra realtà".

Il calendario

Bagno di Romagna quest’anno si trasformerà in una vera e propria fiaba natalizia: ogni angolo del paese un tema ed una sorpresa, con la Loggetta di Babbo Natale, il Villaggio dei Pupazzi di Neve, il Lago dei Cigni, la Grotta degli Orsi ed il Bosco degli Animaletti che aspettano grandi e piccini tra animazioni, mercatini di Natale e laboratori artistici. Torneranno inoltre i Presepi nei Borghi, in tutte le località del comune: commercianti, albergatori, ristoratori e cittadini sono invitati a mettere in vetrina il proprio Presepe, nel rispetto della più sentita tradizione natalizia, pronti per essere ammirati dai visitatori e anche valutati all’interno del concorso “Il Presepe in Famiglia” che il Centro Ricreativo Culturale e di Promozione Sociale ogni anno organizza; fiere e mercatini di carattere tutto natalizio animeranno i borghi del comune alternandosi nelle domeniche che precedono il Natale, l’occasione ideale per acquistare gli ultimi regali e pregustare l’atmosfera natalizia tra caldarroste, cioccolata calda e vin brulè; le escursioni e i laboratori per i più piccoli animeranno le giornate di festa, così come gli spettacoli, appuntamenti musicali che ne allieteranno le serate.

Non mancherà l’appuntamento con le tombole natalizie che quest’anno avranno un sapore differente: le Pro Loco di Bagno di Romagna e San Piero hanno, infatti, acquistato parte dei premi messi in palio durante questi eventi direttamente a Norcia, presso alcuni produttori locali con la finalità di contribuire a fornire sostegno e supporto alle zone terremotate. In più, alla vigilia dell’Epifania, la sera del 5 gennaio si terrà il consueto appuntamento con una delle tradizioni più radicate nel nostro territorio, la notte delle Pasquelle. Un vero e proprio evento, amato dai residenti, ma che riscontra ogni anno anche il favore e l’apprezzamento di molti turisti. Non mancherà quest’anno l’atteso Trenino di Natale, che dal 22 dicembre al 7 gennaio collegherà Bagno di Romagna e San Piero in Bagno favorendo ed incentivando gli spostamenti di visitatori e residenti tra i due borghi, una vera attrazione anche per i più piccini. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

Torna su
CesenaToday è in caricamento