menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nasce Ondarte: "Ridiamo al teatro la sua funzione sociale e formativa"

La neonata associazione teatrale lancia un appello alla cittadinanza: "Abbiamo bisogno di uno spazio e di artisti motivati"

È nata Ondarte Collettivo Filantropico, la nuova Associazione di Gambettola dedicata a teatro, cultura e sociale. “Durante i laboratori teatrali che ho avuto la fortuna di realizzare - scrive Roberto D’Izzia, regista e attore, ora presidente di Ondarte, - ho sempre trasmesso con umiltà la principale nozione di Stanislavskij che si può sintetizzare in Agire e non Recitare, e penso che fondare un’associazione di promozione sociale dedicata all’arte in questo momento storico sia la prova che a quella nozione io credo fermamente”.

Ondarte nasce con l’obiettivo di ridare al teatro ogni sua funzione, da quella sociale a quella formativa, ovviamente oltre quella artistica. "Creeremo attività rivolte a persone di ogni età - spiega Roberto D’Izzia -, metteremo in scena spettacoli poli artistici, promuoveremo eventi culturali legati al territorio, in un’ottica di apertura al mondo che ci circonda, ovviamente. L’attore è un artista a tutto tondo, secondo noi, in grado di lavorare su sé stesso, ma anche di cogliere le sfumature del proprio tempo e di riproporne il senso sul palco.  Ci siamo posti l’obiettivo di coinvolgere liberi artisti, associazioni ed istituzioni, affinché i nostri progetti su Teatro, Cinema, Musica, Poesia e ogni altra forma di cultura siano un’occasione di condivisione, anziché motivo per chiuderci in noi stessi".

L’appello di Ondarte

“Abbiamo bisogno di uno spazio. Siamo attori e, anche se per ora faremo eventi on-line o registreremo video da pubblicare, per via del covid-19, dovremo comunque vederci per fare le prove, in tutta sicurezza e nel rispetto dei protocolli, ovviamente. Abbiamo idee concrete ed entusiasmo, ma senza spazi diventa tutto complesso. Come scriveva il buon Shakespeare? Potrei essere rinchiuso in un guscio di noce, tuttavia sentirmi re di uno spazio infinito… La seconda parte del nostro appello è la seguente: cerchiamo artisti motivati da accogliere nella nostra associazione. Attori, musicisti, scrittori, disegnatori e chiunque altro voglia dar vita alla propria fantasia. Cerchiamo anche esperti in impiantistica audio e nell’uso del pc; quest’ultimo è molto importante perché, per adesso, il web è la nostra quarta parete”. Potete contattare l'associazione chiamando il 334-3677365, oppure scrivendo all’indirizzo ondarte@gmail.com.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Casa

Come eliminare l'odore del fumo in casa? Ecco tutti i segreti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento