Nasce la prima fanzine dei giovani di Cesena, si cercano giornalisti in erba

L’idea del progetto è dunque quella di riportare in auge le vecchie riviste tanto in voga tra gli anni 70 e 80, quando i fan di gruppi musicali o amanti del cinema realizzavano veri e propri giornali

Creare una redazione, confrontarsi sull’impostazione di un giornale, condividere le proprie passioni e stringere legami di amicizia. E’ questo lo spirito che sta alla base del progetto della prima fanzine di Cesena, promosso dal Comune di Cesena, Associazione Barbablù e l’Aquilone di Iqbal con la partnershipdi Asp Cesena-Valle Savio.

L’idea del progetto è dunque quella di riportare in auge le vecchie riviste tanto in voga tra gli anni 70 e 80, quando i fan di gruppi musicali o amanti del cinema realizzavano veri e propri giornali che proponevano approfondimenti, aneddoti e tante foto dei loro beniamini. Il termine “fanzine” nasce infatti dalla contrazione delle parole “fan” e “magazine”, ovvero rivista dei fan.

Il progetto editoriale è rivolto a tutti i giovani del territorio che abbiano voglia di raccontare attraverso immagini e parole le proprie passioni come musica, cinema, sport, libri, film e tanto altro. I Centri di aggregazione Giovanile Bulirò, Garage, Spazio Libero e Lunamoonda stanno cercando ragazzi con tanta voglia di mettersi in gioco nella redazione di questa nuova fanzine. In questo modo per molti giovani del territorio ci sarà l’occasione per confrontarsi con altri coetanei e scoprire un mondo, quello della comunicazione e della cultura, che forse potrà rappresentare il loro futuro.

Il piano di lavoro prevede un incontro di redazione mensile negli spazi della Biblioteca Malatestiana, anch’essa partner del progetto, per la realizzazione grafica e dei contenuti della rivista che verrà poi distribuita gratuitamente su tutto il territorio. Verranno inoltre proposte ai ragazzi attività di formazione e acquisizione di competenze parallele alla redazione, come la visita alla Fanzinoteca di Forlì e un corso di fotografia già programmati per febbraio.

L'adesione al progetto e la partecipazione alle attività è libera e gratuita. Tutti gli interessati a entrare a far parte della redazione, ma anche i semplici curiosi, potranno partecipare all’evento di presentazione del “Progetto Fanzine” che si svolgerà venerdì 23 gennaio alle 17 nella Sala Lignea della Biblioteca Malatestiana. In quell’occasione verranno illustrate le modalità di realizzazione del progetto e raccolte le prime adesioni. Per ricevere maggiori informazioni è possibile contattare le referenti del progetto Elisa Rocchi (Associazione Barbablù) al 328 9086126 e Cinzia Valzania (Associazione l’Aquilone di Iqbal) al 392 9888195.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

Torna su
CesenaToday è in caricamento