menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Al Museo della Marineria di Cesenatico un altro prestigioso riconoscimento

Il Museo della Marineria di Cesenatico è tra i vincitori del concorso “Io amo i beni culturali” promosso dall’Istituto Beni Culturali della Regione Emilia-Romagna

Il Museo della Marineria di Cesenatico conferma la sua speciale vocazione alla didattica conquistando un altro riconoscimento: nei giorni scorsi infatti l’Istituto Beni Culturali della Regione Emilia-Romagna ha comunicato che il progetto “Navigare nella storia” del quale il museo è partner insieme all’Istituto Tecnico Statale Economico “Rino Molari” di Santarcangelo, è risultato tra i dieci prescelti al concorso "Io amo i beni culturali - concorso di idee per la valorizzazione dei beni culturali".

Il concorso, avviato già da alcuni anni, ha visto un’ampia partecipazione da parte di oltre 300 istituzioni che coinvolgono scuole, musei, archivi del territorio regionale. I progetti prescelti – ognuno dei quali sarà finanziato da un contributo per la sua realizzazione - saranno presentati in un convegno aperto a insegnanti e operatori culturali che si terrà a Bologna il prossimo 19 novembre.

Il progetto elaborato dall’ITS “Molari” con il Museo della Marineria vede una delle barche del museo come testimone di storia, tradizioni e cultura di un popolo e territorio, e punto di partenza per un percorso nel quale avvicinare i ragazzi ad altre competenze e saperi trasversali e pratici. Dal materiale grezzo al prodotto finito, dalla comunicazione al commercio dell'oggetto, la barca diventerà il nodo di una rete di relazioni da esplorare in tutte le direzioni, dalla storia all’economia, dalla geografia alle scienze sociali, dalle tradizioni all’espressione artistica. Le attività del Museo Marineria di Cesenatico si svolgono con il supporto di Gesturist Cesenatico Spa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento