menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Movida sicura a Cesenatico, i controlli della Polizia: denunciato un giovane e multato un locale

Il giovane è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico, il locale è stato multato per la vendita di alcol a minori

Anche nell'ultimo fine settimana task force della Polizia, unitamente all’Arma dei Carabinieri, la Guardia di Finanza e la Polizia Locale, sulle strade e le piazze della movida a Cesenatico.

Un maggiore presidio che arriva sulla base di quanto disposto con apposita Ordinanza dal Questore della Provincia di Forli – Cesena, Lucio Aprile. Massiccio il dispiegamento di forze dell'ordine, in campo per arginare comportamenti violenti, abuso di alcol, episodi di spaccio e verificare il rispetto delle regole di contenimento della diffusione del virus.

L’attività di vigilanza è stata rivolta in particolare nel centro cittadino, dove si concentra il maggior numero di esercizi commerciali, al fine di verificare anche il rispetto delle prescrizioni vigenti che limitano la vendita e la somministrazione di bevande alcoliche ai minorenni. 

Gli uomini del commissariato di Polizia di Cesena hanno identificato 50 persone tra cui un gruppo di giovani provenienti dalla vicina provincia di Rimini, composto da italiani e stranieri. Uno di questi è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico della lunghezza di 15 centimetri, con lama di 7 centimentri. Un altro giovane è stato trovato un possesso di sostanza stupefacente, precisamente marjuana, che ha dichiarato essere per uso personale. Per il primo è scattata la denuncia, per il secondo una segnalazione al prefetto.

I controlli hanno portato anche ad una sanzione amministrativa nei confronti di un locale limitrofo a Piazza Costa, per vendita e somministrazione di bevande alcoliche ad un minore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento