menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il maltempo non rovina la mostra zootecnica di Bagno di Romagna

Tante le famiglie ad accompagnare i bambini curiosi ed entusiasti nell'osservare le varie razze di animali in esposizione

Il maltempo del fine settimana ha condizionato solo in parte la seconda mostra zootecnica di Bagno di Romagna. "Nonostante un meteo inclemente ed una ridotta presenza dei banchi alla fiera del FestinVal, che ha un po’ penalizzato la mostra lasciando molti spazi vuoti, la gente è fluita quasi ininterrottamente e la mostra zootecnica e l’esposizione dei trattori d’epoca ha comunque animato la piazza - afferma Alessandro Severi, assessore alla Qualificazione Urbana e Politiche della Montagna - Tante le famiglie ad accompagnare i bambini curiosi ed entusiasti nell’osservare le varie razze di animali in esposizione. Molti anche gli adolescenti ed i ragazzi che hanno visitato lo spazio espositivo. Numerosi cittadini del nostro Comune e dei comuni limitrofi hanno trovato motivo di fermarsi e osservare i vari animali".

L’area della mostra si è poi animata quando ha preso il via il servizio “Asino Bus”, con il quale si è data la possibilità ai bambini di fare un giro su un calesse trainato da un asino. Alle ore 11:30 si è svolta la consegna dei premi di partecipazione agli allevatori che hanno esposto i loro capi, alla presenza dell’Assessore alla Qualità Urbana e alle Politiche della Montagna, Alessandro Severi, ed agli organizzatori della Mostra i Sig.ri Sandrino Perini e Giovanni Spina, dell’Associazione Allevatori Araer, sezione Provinciale Forlì-Cesena e Rimini. In serata, gli allevatori e gli organizzatori, hanno disallestito la mostra zootecnica e trasportato i mezzi d’epoca, anche in questo caso destando la curiosità di molti passanti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Benessere

Come rassodare il seno a casa: ecco gli esercizi push up

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento