Stroncata dalla droga, trovata morta una 21enne nella casa di un amico

Una morte dolorosa per la giovane età della vittima, appena 21 anni. C'è l'ombra della droga dietro il decesso di una giovane russa, ventunenne, trovata morta nel pomeriggio di sabato in un'abitazione di via Alberti a Villamarina. La giovane con tutta probabilità ha assunto una dose fatale di sostanza stupefacente

FOTO REPERTORIO

Una morte dolorosa per la giovane età della vittima, appena 21 anni. C’è l’ombra della droga dietro il decesso di una giovane russa, ventunenne, trovata morta nel pomeriggio di sabato in un’abitazione di via Alberti a Villamarina. La giovane con tutta probabilità ha assunto una dose fatale di sostanza stupefacente nella mattina, che l’ha portata alla morte poche ore dopo. La ragazza era già conosciuta quale assuntrice di droga e quindi è proprio su questa pista che si sono direzionate le prime indagini, a cura dei carabinieri della compagnia di Cesenatico.
 

A fare la macabra scoperta è stato il padrone di casa, un amico presso cui la 21enne si trovava ospite. L’amico ha allertato i soccorsi, ma la morte era già sopraggiunta e non c’era più niente da fare. La stampa locale nelle edizioni di lunedì riporta che potrebbe esserci stata anche una dose “tagliata male” dietro il decesso. Sia questa ipotesi che quella dell’overdose saranno vagliate dalla probabile autopsia che sarà disposta dall’autorità giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

  • Bonaccini: "Emilia Romagna arancione? Curioso. Per Natale valutiamo aperture"

Torna su
CesenaToday è in caricamento