Montecodruzzo, le fiamme distruggono 40 ettari: il più grande rogo degli ultimi tempi

Le fiamme hanno lasciato devastazione per un'area di circa 40 ettari: si tratta del più esteso incendio di questa stagione per la provincia di Forlì-Cesena

Foto di Marcello Cucchi

Le fiamme hanno lasciato devastazione per un'area di circa 40 ettari: si tratta del più esteso incendio di questa stagione per la provincia di Forlì-Cesena, ed uno dei più grossi del nostro territorio. E' la quantificazione che arriva ora, dopo che si può ormai dichiarare finita l'emergenza per il grande incendio che ha interessato l'area di Montecodruzzo, nel comune di Roncofreddo. Alcuni piccoli focolai erano ancora in atto nella mattinata di lunedì, in particolare nelle radici di alberi, ma di fatto il grosso è ormai finito, tanto che lunedì ha operato solo una squadra, mentre nel picco dell'emergenza c'erano sul campo 13 squadre dei vigili del fuoco, un Canadair e l'elicottero. In totale circa un centinaio di persone impegnate nelle opere di spegnimento, tra effettivi, volontari, personale di supporto di altre associazione e carabinieri forestali.

I forestali in particolare stanno approfondendo le possibili origini dell'incendio, indagini che tuttavia sono a 360 gradi, non essendo stati individuati ancora segni evidenti di dolo. La prima attività sarà quella di individuare il punto, o i punti, di innesco, tramite un sistema scientifico che analizza la propagazione del fuoco fino ad individuarne a ritroso il punto di origine. Un lavoro non facile data la vastità dell'area interessata dalle fiamme. Altre verifiche sono sugli immobili: grazie al tempestivo intervento dei vigili del fuoco è stato possibile salvare alcune case dell'abitato di Montecodruzzo minacciate dal rogo e inizialmente evacuate. Tuttavia bisognerà stimare i danni sulle strutture disabitate, come i casolari e le strutture agricole che si sono trovati in mezzo al rogo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Focolaio di Covid all'interno dell'ospedale, il sindaco: "Situazione di emergenza"

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

  • Terremoto avvertito nel cuore della notte: epicentro nella pianura forlivese

Torna su
CesenaToday è in caricamento