menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Montagna, fondi dalla Regione: rigenerazione urbana, telefonia mobile e strutture sociosanitarie

È l’idea alla base del Programma straordinario di investimento per i territori colpiti dalla pandemia e aree montane e interne, che rientra nella manovra della Giunta regionale per l’assestamento del Bilancio 2020

Una ripartenza basata su sostenibilità, innovazione e capacità di investimento degli enti locali, assicurando loro maggiori spazi d’azione. È l’idea alla base del Programma straordinario di investimento per i territori colpiti dalla pandemia e aree montane e interne, che rientra nella manovra della Giunta regionale per l’assestamento del Bilancio 2020, e guarda a territori, famiglie, lavoro e imprese. Riqualificazione urbana, tutela ambientale e sostenibilità energetica, ma anche servizi alla persona e rilancio turistico sono i settori principali sui quali i Comuni potranno intervenire grazie al finanziamento di 40 milioni di euro messi a disposizione dalla Regione per favorire i territori che più di altri corrono rischi di impoverimento e che, a seguito della pandemia da Covid-19, oggi subiscono maggiori conseguenze economiche e sociali.

“Guardiamo soprattutto alla tenuta sociale ed economica dei territori, in particolare di quelli più segnati dall’emergenza sanitaria o che si trovano in Appennino e nelle aree interne.  La situazione di crisi economica e sociale creatasi nella nostra realtà regionale, come effetto della pandemia - spiega l’assessore regionale alla Montagna e aree interne Barbara Lori - richiede di essere affrontata attraverso una programmazione strategica che, nell’ambito di una regia regionale, sia in grado di promuovere e valorizzare gli ambiti territoriali più fragili". Con il Programma vengono destinati 1,871 milioni alla provincia di Forlì-Cesena. A queste risorse si aggiungono ulteriori fondi per progetti di rigenerazione urbana e sviluppo della rete di telefonia mobile per strutture sociosanitarie a Sarsina e Bgano di Romagna.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento