Sorpreso in autostrada col carico di Moncler "tarocchi": avrebbe guadagnato 10mila euro

Si tratta del primo sequestro effettuato dalla PolStrada dopo le direttive stabilite dal vertice in Prefettura per contrastare il fenomeno dell'abusivismo commerciale

Fermato col carico di giubbotti contraffatti. Un senegalese di 36 anni è stato denunciato a piede libero dagli agenti della Polizia Autostradale di Forlì nel corso di un controllo svolto alle prime luci dell'alba di domenica. L'extracomunitario è stato fermato all'altezza di Cesena mentre tornava a Rimini dopo avere fatto rifornimento di Moncler "tarocchi". L'uomo appena 24 ore prima era stato colpito da un Decreto di espulsione firmato dalla Prefettura di Ravenna.

Secondo quanto ricostruito, pare  tornasse da Genova dove aveva prelevato 95 giubbotti di varia  taglia, pagando la merce duemila euro. L'investimento ne avrebbe fruttati almeno 10mila euro tenuto conto della qualità della contraffazione dei prodotti e dei marchi. Tutta la merce è stata sequestrata, mentre il 36enne dovrà rispondere a piede libero del possesso di prodotti con segni falsi. Si tratta del primo sequestro effettuato dalla PolStrada dopo le direttive stabilite dal vertice in Prefettura per contrastare il fenomeno dell'abusivismo commerciale.

L'attività rientra inoltre nei controlli finalizzati a garantire un sereno ferragosto alle migliaia di automobilisti in transito sulle arterie di competenza. Da venerdì a domenica sono state impegnate sul territorio provinciale una cinquantina di pattuglie, che per 24 ore hanno monitorato la viabilità sia sulla rete locale, che autostradale. I flussi di traffico nonostante le non perfette condizioni atmosferiche sono stati particolarmente intensi. Sono ben 64 veicoli i veicoli in difficoltà soccorsi. Gli incidenti sono stati quattro di lieve entità in autostrada senza feriti. Sono stati controllati 217 veicoli nel corso dei quali quattro conducenti sono stati denunciati per guida in stato di ebbrezza con relativo ritiro della patente di guida.

Sabato, all'altezza dell'area di servizio del Bevano Est, una pattuglia ha controllato un camion di nazionalità austriaca proveniente dalla Grecia all'interno del quale sono stati rinvenuti e soccorsi 12 clandestini di nazionalità afgana ed uno di nazionalità Iraniana, di cui solo uno minorenne. Erano in critiche condizioni di salute, per cui sono stati immediatamente trasportati agli ospedali di Forli e Cesena, dove gli sono state prestate le cure del caso. Successivamente i clandestini sono stati accompagnati negli uffici della Questura di Forli per le procedure di espulsione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"E' stato un Ferragosto particolarmente intenso che ha evidenziato ancora una volta la professionalità del personale in forza alla sezione della polizia stradale della provincia di Forli e Cesena e la perfetta organizzazione dei servizi predisposti in sede locale e compartimentale che si sono rilevati perfettamente rispondenti alle esigenze operative", ha affermato Michele Pascarella, dirigente della Polizia Stradale di Forlì.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata in città, azzecca la combinazione esatta: vince un milione con un euro

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Tonina Pantani al Giro: "Si è celebrata solo la Nove Colli, sembra quasi che diamo fastidio"

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Coronavirus, nuova impennata di casi nel Cesenate: la mappa dei nuovi contagi

  • Coronavirus, nuova impennata di contagi: 23 casi nel cesenate e cinque decessi in regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento