rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca

Momenti di storia italiana visti dal set al Backstage Film Festival

Giovedì 21 marzo al Centro Cinema seconda serata di proiezioni per il concorso dedicato ai migliori video di backstage girati dietro le quinte dei film italiani. In programma i making of di Romanzo di una strage, Cesare deve morire, Bella addormentata, Diaz, Reality

Seconda serata di proiezioni per il Backstage Film Festival, rassegna promossa dal Centro Cinema di Cesena dedicata ai retroscena del fare cinema in Italia sviluppatosi nel corso degli anni. Per due serate sul grande schermo del Centro Culturale San Biagio di Cesena vengono proiettati i migliori backstage realizzati sui set dei film della passata stagione, che saranno giudicati da una giuria di esperti composta dal regista Maurizio Zaccaro, da Laura Vassallo del P.A.N. di Napoli e da Sandrine Garcia del Festival di Villerupt.
E’ previsto anche un premio del pubblico, che può votare il migliore video di backstage nel corso della serata.
 
Giovedì 21 marzo alle 21 nella sala rossa del San Biagio la serata si apre con la proiezione di Romanzo di un set, making of di Romanzo di una strage di Marco Tullio Giordana, girato dal videomaker Lourenco De Almeida. Il video racconta la realizzazione del film sulla strage di piazza Fontana.
A seguire proiezione di Diari di Cesare, backstage di Cesare deve morire di Paolo e Vittorio Taviani: il videomaker Lorenzo Perpignani ha documentato quello che è avvenuto dietro le quinte del film che narra la messa in scena del Giulio Cesare di Shakespeare, vincitore di cinque David di Donatello e dell’Orso d’oro di Berlino, candidato agli Oscar come miglior film straniero.
Dopo un tuffo nel passato, si torna alla storia più recente con Bella addormentata making of, backstage del film di Marco Bellocchio sugli ultimi giorni di vita di Eluana Englaro, girato dal videomaker Gianluca Mazza.
Segue la proiezione di Diaz making of, video girato dietro le quinte del film di Daniele Vicari incentrato sui fatti del G8 di Genova e sul suo drammatico epilogo. I videomaker che ne hanno documentato la realizzazione sono Michele Vannucci e Matteo Vieille.
La seconda serata del Backstage Film Festival si chiude con la proiezione di Dreams are my reality, making of del film di Matteo Garrone Reality, incentrato sul fenomeno mediatico del Grande Fratello e sulle sue degenerazioni. Il videomaker è Nicola Deorsola.

La cerimonia di premiazione del Backstage Film Festival si terrà sabato 23 marzo, alle ore 18, presso la sala rossa del Centro Culturale San Biagio. L’ingresso alle proiezioni è gratuito.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Momenti di storia italiana visti dal set al Backstage Film Festival

CesenaToday è in caricamento