Misure di sostegno dopo la 'plastic tax', il Presidente Bonaccini le illustra a Cesenatico

La Regione Emilia-Romagna è infatti impegnata al tempo stesso a definire con le rappresentanze sociali modalità e misure di sostegno per la transizione del comparto packaging, così importante anche nel cesenate

L'Europa si mobilita per contrastare l'utilizzo della plastica. Già molti paesi, infatti, hanno adottato le misure di tassazione sugli imballaggi che anche il Governo italiano sta proponendo di assumere con la legge finanziaria in discussione in queste settimane, al fine di ridurne la diffusione. Come stanno chiedendo milioni di persone (giovani in particolare) in tutto il mondo, la tutela dell'ambiente è obiettivo non più rinviabile e irrinunciabile. Ma non a qualsiasi prezzo: la previsione normativa in discussione in Parlamento, infatti, può mettere in seria difficoltà il comparto industriale degli imballaggi, una eccellenza italiana, che vale 15 miliardi di euro, occupa 110 mila lavoratori ed ha in Emilia-Romagna uno dei suoi insediamenti più importanti.

Per questo il Presidente della Regione, Stefano Bonaccini, già da diversi giorni è impegnato in un confronto serrato con il Governo e in particolare con il Ministro dell'Economia Gualtieri, per ridurre gli effetti negativi sulle imprese della tassazione prevista in finanziaria. Non solo: Bonaccini ha anche annunciato che la Regione sta predisponendo una propria strategia "plastic free" per superare la plastica monouso, ma condivisa con tutte le associazioni di categoria economiche e con le organizzazioni sindacali. La Regione Emilia-Romagna è infatti impegnata al tempo stesso a definire con le rappresentanze sociali modalità e misure di sostegno per la transizione del comparto packaging, così importante anche nel cesenate. 

Per annunciare in anteprima il percorso che la Giunta regionale si appresta ad adottare e continuare a dialogare con le imprese interessate, vere eccellenze italiane e locali, Stefano Bonaccini sarà alla Siropack, a Bagnarola di Cesenatico, lunedì 11 novembre dalle ore 10 alle ore 11. Saranno presenti i Sindaci di Cesenatico, Matteo Gozzoli, di Cesena, Enzo Lattuca e la consigliera regionale Lia Montalti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il mondo dell'imprenditoria cesenate è in lutto: è morto Augusto Suzzi, fondatore della 'Suba'

  • Coronavirus, 100 nuovi positivi nel Cesenate. Si piangono altre 5 anziane vittime

  • Ristoratrice apre le porte del suo agriturismo e accoglie 58 clienti a pranzo e cena: denunciata

  • Disobbedienza civile dei ristoranti, apertura nonostante il blocco: anche a Cesena la protesta

  • I numeri settimanali del Covid, il Cesenate è l'area più colpita: forte aumento dei contagi

  • Coronavirus, approvato il nuovo decreto: divieto di spostamento tra regioni fino al 15 febbraio

Torna su
CesenaToday è in caricamento