Missione condivisione, grazie all'app "Marina" ecco una giornata di beneficenza in spiaggia

Gli ideatori hanno voluto estendere il concetto di condivisione anche all’ambito della beneficienza

Marina è l’applicazione per smartphone che dà ai clienti stagionali di uno stabilimento balneare la possibilità di mettere a disposizione il loro ombrellone nei giorni in cui non lo utilizzano e ai bagnanti di prenotarlo a prezzo ridotto. Gli ideatori hanno voluto estendere il concetto di condivisione anche all’ambito della beneficienza, in collaborazione con il consorzio Spiaggia Marina Centro, già attento al tema sociale con il progetto “Marina C’entro: per una spiaggia responsabile”, il Bagno 27 di Rimini, Spiaggia Rimini Network (il consorzio che riunisce oltre 200 strutture di Rimini tra stabilimenti, bar e ristoranti) e “La Cantera”.

Hanno infatti organizzato una giornata di svago per gli ospiti dell’Istituto Don Ghinelli di Gatteo che hanno trascorso una giornata di mare nello stabilimento, accompagnati dal gestore del bagno Stefano, dagli educatori dell’istituto e dal mitico coccodrillo Wilson, l’ormai celebre mascotte di Marina. Dopo qualche ora sotto gli ombrelloni targati Marina è seguito un pranzo a “la Cantera”, il centro sportivo con bar e area ricreativa gestito da Spiagge Marina Centro in collaborazione con l’associazione di ragazzi disabili “Crescere insieme”.

L’Istituto don Ghinelli fa parte dell’Opera don Guanella di Como, ma da anni è attiva nel territorio romagnolo con un istituto situato a Gatteo Terra, seguendo i dettami del proprio motto: "L'educazione è specialmente opera di cuore, tutti i giorni della vita".  Ospita persone con disabilità (acquisita o congenita) in modalità diurna e residenziale. Al centro diurno sono presenti 33 ragazzi molti dei quali hanno difficoltà nella comunicazione infatti le principali attività riguardano questa sfera. Quella al bagno 27 è stata la seconda iniziativa che Marina ha organizzato per questa stagione in collaborazione con gli stabilimenti e le associazioni aderenti, la prima tappa si è svolta al bagno Ottantasei di Cesenatico in collaborazione con la Cooperativa Bagnini di Cesenatico per l’Associazione Segno Onlus.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Focolaio di Covid all'interno dell'ospedale, il sindaco: "Situazione di emergenza"

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

  • Terremoto avvertito nel cuore della notte: epicentro nella pianura forlivese

Torna su
CesenaToday è in caricamento