menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Una ex 'Miss Mamma' si esibisce a Italia’s got Talent

Grazie alla sua bellezza, simpatia e ad un'elevata dose di coraggio, la 30enne Genny Bianchini, mamma di 2 figli, residente ad Istrana (Treviso), ha dato vita ad uno dei momenti di maggior "pathos" della puntata di Italia's got Talent

Grazie alla sua bellezza, simpatia e ad un’elevata dose di coraggio, la 30enne Genny Bianchini, mamma di 2 figli, residente ad Istrana (Treviso), ha dato vita ad uno dei momenti di maggior “pathos” della puntata di Italia’s got Talent, il programma condotta da Vanessa Incontrada, che va a caccia di talenti “fuori dall’ordinario”, andata in onda giovedì sera su Sky Uno.

Genny, la “mamma fachira”, nel 2011 partecipò al concorso di “Miss Mamma Italiana”, il simpatico concorso nazionale 'Made in Romagna', dedicato alla figura della mamma e riservato a tutte le mamme dai 25 ai 45 anni e dai 46 ai 55 anni per la fascia “Gold”, di cui è Patron il sammaurese Paolo Teti. La sua prova di abilità fu proprio legata al fachirismo, compreso il numero del mangiafuoco, la sua grande abilità, le valse la fascia “Miss Mamma Italiana Glamour”.

Nella puntata di Italia’s got Talent, insieme al marito Moris Zoccoletto (i due sono sposati da 10 anni e insieme si esibiscono con il nome di “Genny e Moris Fakir Show”), ha proposto ai giudici di uno dei “talent” più seguiti della tv italiana, una prova di abilità con vetri e chiodi, ottenendo un parere favorevole da parte di Claudio Bisio, Luciana Litizzetto, Frank Matano e Nina Zilli, che hanno così inviato la coppia alle semifinali del programma.


“Miss Mamma Italiana”, sostiene Arianne, associazione Onlus per la lotta all’endometriosi, una malattia ancora poco conosciuta che, solo in Italia colpisce 3 milioni di donne in età fertile. Intanto proseguono le selezioni in tutta Italia, in attesa delle fasi finali in programma il prossimo mese di giugno a Gatteo Mare, il prossimo appuntamento romagnolo è in programma domenica 19 aprile a Forlì. Per informazioni ed iscrizioni gratuite, le mamme interessate a partecipare al concorso (le cui iscrizioni sono gratuite), possono contattare la segreteria al numero 0541 344300.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

social

Piccoli ma sorprendenti: i musei più curiosi dell'Emilia Romagna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento