Cinema, miglior soggetto in "L'angelo infelice": va a un cesenate il Premio Solinas

Il cesenate Milo Tissone vince il Premio Franco Solinas per il miglior soggetto. La premiazione è avvenuta a La Maddalena

Una bella soddisfazione per il cesenate Milo Tissone vince il Premio Franco Solinas Miglior Soggetto 2019 con il progetto L’angelo Infelice (titolo originale La Valle Dei Sorrisi) scritto insieme a Jacopo Del Giudice e Paolo Strippoli, “perché attraverso una narrazione di genere sospesa e carica di mistero gli autori tratteggiano la figura perturbante di un angelo innocente e mostruoso difficile da dimenticare. E affrontano così il tema del dolore, come pena ma anche come tappa ineludibile della vita di ognuno di noi”. Milo Tissone, classe 1992, si laurea in filosofia e si diploma come sceneggiatore al Centro Sperimentale di Roma. Il suo film 616, finalista al Premio Franco Solinas, è stato opzionato ed è attualmente in sviluppo. Lavora come consulente per l'università LUISS Guido Carli e continua la sua attività di sceneggiatore a Roma.

In L’angelo Infelice un insegnante dal passato doloroso viene trasferito a Pont Remy, il comune più felice d’Italia. Scoprirà che dietro a quell’equilibrio dorato si cela un inquietante segreto. Ogni settimana gli abitanti del paese scaricano il proprio dolore su Matteo Corbin, un quindicenne introverso. Tutti credono sia un angelo, dicono che basti abbracciarlo per liberarsi da ogni dolore. L’insegnante decide di salvare Matteo dall’abuso della comunità, ma presto sarà proprio la comunità a dover essere salvata dall’angelo di Pont Remy.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La manifestazione di premiazione si è svolta a La Maddalena, a consegnare il Premio Franco Solinas Miglior Soggetto, Francesco Solinas Presidente Onorario del Premio Solinas, il regista Michael Hoffmann, Annamaria Granatello Direttore Artistico del Premio, il Vice Sindaco di La Maddalena Massimiliano Guccini insieme ai giurati Enrico Audenino, Mariangela Barbanente, Giulia Calenda, Teresa Cavina, Salvatore De Mola, Graziano Diana, Silvia Ebreul, Alessandro Fabbri, Valentina Gaddi, Filippo Gravino, Guido Iuculano, Marcello Izzo, Laura Luchetti, Ilaria Macchia, Michele Pellegrini, Barbara Petronio, Laura Pugno, Domenico Rafele, Ludovica Rampoldi, Stefano Sardo, Roberto Scarpetti, Lisa Sultan, Massimo Torre, Lorenzo Vignolo, Stefano Voltaggio.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento