Mezzo per la raccolta dei rifiuti rubato al mercato, il ladro sfreccia tra gli ambulanti

La voce del furto è passata di bocca in bocca nel giro di poco tempo al mercato ambulante di sabato mattina in piazza del Popolo

La voce del furto è passata di bocca in bocca nel giro di poco tempo al mercato ambulante di sabato mattina in piazza del Popolo. Il fatto è accaduto intorno alle 6, quando due operatori della raccolta dei rifiuti, che si trovano nel cuore della città con un mezzo attrezzato per  la raccolta, si sono fermati per pochi istanti. Sufficienti per i ladri per saltare sull’automezzo e scappare via. Il tutto è avvenuto vicino al bar all'angolo tra via Rosselli e via IX febbraio. Il tempo di girarsi e con velocità supersonica hanno visto partire il loro mezzo dalla parte del mercato. Hanno provato a inseguirlo a piedi ma il camioncino, con alla guida uno spericolato ladro, si è infilato in via Mazzoni ad alta velocità. Tra l'altro a incontrarlo sulla loro strada sono stati anche alcuni ambulanti appena arrivati per montare i banchi del mercato. Hanno visto sfilare a tutta velocità il camion dei rifiuti  in modo del tutto inusuale.  

Ai due operatori non è restato altro da fare che avvertire la centrale di quanto accaduto e le forze dell'ordine che hanno diramato la notizia dello strano furto. La Polizia ha poi ritrovato il furgone nel piazzale di San Vittore di fronte all'ingresso dell'Amadori. Sono in corso le indagini per risalire ai malviventi, anche con l'osservazione delle immagini delle telecamere di videosorveglianza, mentre il furgone rubato è stato prima sequestrato, poi restituito alla ditta proprietaria. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciagura di San Valentino: giovane si toglie la vita lanciandosi contro un treno

  • Suicidio al liceo, troppa pressione a scuola? L'esperta: "Il risultato non è mai abbastanza"

  • Studente modello del Monti, era appena uscito da scuola: i contorni del dramma in stazione

  • Vuole pagare la macchina per il caffè 3 euro, sostituisce l'etichetta: il trucchetto finisce con la denuncia

  • Ha lottato contro il sarcoma di Ewing, addio a Steven Babbi. "Ha amato la vita fino all’ultimo istante"

  • Steven Babbi, fissati i funerali: le offerte destinate alla lotta contro i tumori

Torna su
CesenaToday è in caricamento