Incendio alla Campomaggi, tanto affetto agli imprenditori sui social: "Sono forti, sapranno reagire"

Sono tantissimi i messaggi di solidarietà espressi sui social a Marco Campomaggi e Caterina Lucchi, titolari dell'omonima azienda interessata da lunedì sera da un devastante incendio

QUI L'AGGIORNAMENTO DELLA NOTIZIA (del 14/01/2020)

Mentre i Vigili del Fuoco continuano a combattere contro l'inferno di fiamme e calore, sono tantissimi i messaggi di solidarietà espressi sui social a Marco Campomaggi e Caterina Lucchi, titolari dell'omonima azienda interessata da lunedì sera da un devastante incendio. "Ci uniamo al dolore dell'azienda Campomaggi & Caterina Lucchi SpA, con un particolare sentimento di vicinanza ai titolari e a tutti i dipendenti (tra cui molti amici) che da oggi dovranno affrontare la sfida di ricostruire quanto è andato distrutto", è il messaggio scritto da Facebook dallo studio cesenate "Pier Currà Architettura".

VIDEO: Il day after il tremendo incendio

Tante le manifestazioni d'affetto anche a commento della notizia pubblicata sulla pagina social di CesenaToday: "Davanti a questi eventi tragici le parole giuste da dire non esistono - scrive ad esempio Maria -. Mi dispiace molto per i proprietari e tutti i dipendenti". "Caterina e Marco sono grandi persone - esterna Amalia -. Si daranno da fare per risolvere anche questa brutta situazione. Col pensiero gli sono vicina. Speriamo bene". "Dispiace molto - commenta Ugo - tanta la passione dei titolari e tanti posti di lavoro. Speriamo in una pronta ripartenza".

Manifestazioni di solidarietà ed affetto anche dal mondo della politica: "Mi sento particolarmente vicino e toccato da quanto accaduto - scrive Enrico Sirotti Gaudenzi della Lega -. La mia massima vicinanza e disponibilità agli imprenditori e dipendenti di una così importante realtà del nostro territorio. Un abbraccio a Marco e Caterina". Così il parlamentare romagnolo Marco Di Maio: "Un incendio devastante distrugge lo stabilimento cesenate di una delle aziende di riferimento nel settore della pelletteria. Solidarietà e vicinanza agli imprenditori e ai lavoratori: sono certo che sapranno reagire con la stessa determinazione con cui hanno costruito un’azienda così rinomata e apprezzata". 

GUARDA IL VIDEO DELL'INCENDIO

Borgonzoni: "Vicini ai lavoratori"

"Siamo vicini ai lavoratori della "Campomaggi Caterina Lucchi" azienda devastata dal rogo delle ultime ore. Esprimiamo forte preoccupazione per l'impatto che i danni prodotti dalle fiamme rischiano di avere sulla produzione. Da subito, in caso di elezione, attiveremo un tavolo per la tutela dei posti di lavoro, sollecitando anche il governo a fare la sua parte. Grazie a vigili del fuoco, carabinieri, polizia, 118 impegnati a spegnere le fiamme e a mettere in sicurezza l'area". Così Lucia Borgonzoni, candidata alla presidenza della Regione Emilia-Romagna, dopo il terribile incendio di ieri allo stabilimento cesenate dell'azienda di pelletteria".

Vietina (Forza Italia): "A disposizione per aiutare il rilancio"

“Ho seguito, come tutti, con grande apprensione il devastante incendio che ha colpito la Campomaggi & Caterina Lucchi di Cesena, una delle aziende di riferimento a livello nazionale per il settore della pelletteria e testimonial della capacità imprenditoriale che caratterizza la Romagna. Nel sollievo di sapere che non ci sono vittime, il mio pensiero, il mio sostegno e la mia disponibilità vanno agli imprenditori e ai lavoratori di questa azienda: non sarete soli nel percorso di rilancio e ricostruzione e sono certa che, con quello spirito indomabile e caparbio che accomuna tutti i romagnoli in ogni momento della vita, la Campomaggi & Caterina Lucchi tornerà a brillare nel firmamento che le compete nel più breve tempo possibile. Il mio sostegno, come amministratore pubblico e come parlamentare non mancherà”. Così Simona Vietina, sindaco di Tredozio e parlamentare di Forza Italia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Paurosa carambola all'incrocio: fa un filotto di schianti, 8 veicoli danneggiati. Si contano 2 feriti gravi

  • Vuole andare alla Festa del Maiale, ma sbaglia strada: fa inversione e finisce nel fosso

  • Tenta di impiccarsi alla ringhiera del balcone, salvato in extremis: grave un giovane

  • "Soffoco", l'infarto lo coglie mentre va al lavoro: salvato dalla Polizia municipale

  • Caos Sanremo, anche da Cesena critiche ad Amadeus: "Prenda le distanze da Junior Cally"

  • La Polizia arresta due fratelli sulla E-45: dovevano scontare una pena di 4 anni di reclusione

Torna su
CesenaToday è in caricamento