Mercato Saraceno, raccolta fondi per il centro disabili: è nata una bottega

Gesto di generosità della Pro Loco che ha sovvenzionato il Centro per disabili "Il Quadrifoglio"

L'Associazione Pro Loco di Mercato Saraceno, rappresentata dal presidente Giampiero Rossi e da numerosi volontari, ha compiuto un altro gesto di generosità nei confronti dei ragazzi e dei signori  del Centro per disabili "Il Quadrifoglio" di Mercato Saraceno.

 Dopo aver contribuito ad altre raccolte fondi per l'acquisto di computer e per la realizzazione di un laboratorio teatrale durato quasi un anno, ancora una volta ha accolto con grande sensibilità la richiesta di fundraising per far fronte ad alcune spese finalizzate all'acquisto di materiali e strumenti per la realizzazione di manufatti creativi (vernici, tempere, pennelli, una macchina da cucire, ecc), necessari anche per l'allestimento della piccola bottega."Cose Diverse", situata all'interno del nuovo mercato coperto di Cesena. 

E' guidata in maniera corale da tutti e tre i centri disabili gestiti dalla cooperativa Cisa. Alla Pro Loco arrivano i ringraziamenti  della presidente Monika Piscaglia e la coordinatrice del centro Rosi Riceputi, a nome di tutta la cooperativa, dell'equipe educativa e dei signori e ragazzi ospitati.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

Torna su
CesenaToday è in caricamento