Mercato Saraceno, al via la programmazione del Piano Socio Sanitario di Zona

L'intento è quello di aprire un dibattito, un confronto concreto e costruttivo, con tutti i soggetti che gravitano nel mondo dei servizi socio sanitari

Definire un nuovo piano sociale di zona per la salute e il benessere sociale. E0 l'impegno dei prossimi mesi per i servizi socio-sanitari, ma anche per tutto il mondo e gli enti impegnati in materia. Entro il 30 giugno infatti, ogni comune o unione dovrà presentare alla Regione Emilia Romagna il proprio piano strategico, con valenza almeno triennale. Da questa importante scadenza nasce l'incontro in programma a Mercato Saraceno per martedì alle 18. L'intento è quello di aprire un dibattito, un confronto concreto e costruttivo, con tutti i soggetti che gravitano nel mondo dei servizi socio sanitari, e partendo dai loro suggerimenti e dalla esperienza sul campo, elaborare un efficace piano di zona.

“La programmazione strategica dei servizi socio-sanitari locali - dichiara l'assessore Marika Gusman - ha bisogno del più vasto confronto sociale per rendere gli interventi e le misure previste più efficaci e più vicine ai cittadini. Occorre quindi attivare un percorso ampio e partecipato, costituito da fasi di condivisione e discussione, che non coinvolga esclusivamente le istituzioni. Tramite questo incontro il terzo settore, l'associazionismo, il volontariato, tutti gli interlocutori attivi del nostro territorio, i singoli cittadini e le famiglie, avranno l'occasione di portare il proprio personale e prezioso contributo. Abbiamo bisogno di andare avanti insieme e per questo auspichiamo una partecipazione numerosa”.

L'appuntamento,aperto a tutta la cittadinanza, è quindi per martedì alle 18 nella sala consiliare del Municipio. Interverranno, oltre al sindaco Monica Rossi e all'assessore Marika Gusman, anche Matteo Gaggi, dirigente dei Servizi Sociali Unione dei Comuni Valle del Savio e Francesca Righi, direttore di Distretto Cesena-Valle Savio.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

Torna su
CesenaToday è in caricamento