menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mercato coperto sotto lo scacco di un bullo: "Dopo un'aggressione ci danno ascolto"

Ha rimediato due costole fratturate e 15 giorni di prognosi la guardia giurata aggredita sabato, nel tardo pomeriggio, da un ragazzo all'interno del Mercato Coperto

Ha rimediato due costole fratturate e 15 giorni di prognosi la guardia giurata aggredita sabato, nel tardo pomeriggio, da un ragazzo all'interno del Mercato Coperto di Cesena. Non voleva mettersi la mascherina e al richiamo del responsabile della sicurezza della ForoGest, la società che per 35 anni ha in gestione la struttura di piazza del Popolo, ha reagito con una violenza inaudita. Ma non era la prima volta. "Anche 15 giorni prima c'era stata un'aggressione - spiegano dalla ForoGest - sempre lo stesso ragazzo, un maggiorenne, e sempre per simili motivi. Stava fumando dove non si poteva. Quando si è avvicinata una guardia gli è saltato addosso. Per fortuna la prima aggressione era stata meno violenta, ma il fatto che ci sia stata una seconda volta, secondo noi, dimostra una certa premeditazione. Il ragazzo è tornato per sfidare la guardia giurata".

Il ragazzo, come detto, è sempre insieme a questo gruppo di altri giovani poco educati che si aggira in centro e agiscono con maleducazione.

L'assessore: "Giovani 'incattiviti' dal Covid"

"Rispondono male, hanno spregio totale delle regole. Le ragazze sono quasi più sboccate dei ragazzi - continuano a raccontare dalla ForoGest - A parte la gravità delle aggressioni e i danni economici perpetrati alle strutture del Mercato (hanno forzato le porte di vetro dell'entrata), ci dispiace molto vedere dei ragazzi che agiscono in questo modo, con una strafottenza e una sordità al richiamo uniche. Come ForoGest, abbiamo cercato di mettere in campo tutto il possibile per limitare il bivacco del gruppo nella nostra struttura. Abbiamo eliminato le sedute all'interno del Mercato, il bagno è stato riservato solo al personale e ci siamo dotati di personale di vigilanza, presente nella struttura dall'apertura alla chiusura. Ora per fortuna, dopo i fatti accaduti, è cresciuta la sensibilità per questo problema e anche le forze dell'ordine effettuano più controlli. Speriamo che la deterrenza, unita a un mirato intervento dei servizi sociali, possa, in un qualche modo, fermare in tempo una situazione che potrebbe degenerare ulteriormente".


Per quanto riguarda l'azione legale della ForoGest, verrà mossa contro l'autore delle aggressioni che, come detto è un maggiorenne già individuato (ci sono anche vari testimoni). Lo stesso, tra l'altro, la sera dopo aver picchiato la guardia giurata, è tornato al Mercato per forzare le porte dell'ingresso, rompendole e provocando una danno economico che verrà quantificato e di cui dovrà rispondere lo stesso autore.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una bontà tradizionale: la ricetta delle Pesche dolci all'alchermes

Arredare

Divano nuovo? Ecco i consigli per non sbagliare l'acquisto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento