Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca

Mercato ambulante, presenze record: domenica bancarelle aperte fino a sera

Domenica 3 novembre si terrà l'ultimo appuntamento domenicale con i banchi aperti sino a sera prima dei mercati straordinari natalizi, amatissimi dai cesenati

Domenica si tiene il Mercato di Cesena in Festa, con le bancarelle da mattina a sera. "Il 20 ottobre nella Fiera d'autunno - dice Alverio Andreoli, presidente del Consorzio le città I mercati, creato nel 1994 per promuovere il mercato come luogo di incontro e socializzazione delle nostre località è stata superata la soglia dei ventimila visitatori, record storico per il mercato ambulante di Cesena. Domani si terrà l'ultimo appuntamento domenicale con i banchi aperti sino a sera prima dei mercati straordinari natalizi, amatissimi dai cesenati. Nell'ultima iniziativa  si è riversata al mercato una folla straordinaria valutabile in circa 20mila presenze con rilevatori empirici  e, purtroppo, qualcuno, ha dovuto rinunciare allo shopping tra le bancarelle a causa dell'intasamento".

"Segno che la formula funziona, che il mercato ambulante nel cuore della città resta l'attrazione forse principale del centro storico, stando almeno ai riscontri numerici e quindi la formula delle iniziative con le bancarelle fino a sera risponde alle esigenze di un pubblico vastissimo, divenuto veramente di Area Vasta, proveniente da tutta la Romagna. Visti tali afflussi un incremento dei controlli e presidi, già peraltro efficienti da parte delle forze dell'ordine, appare utile".

"Gli incassi, però, risentono della crisi dei consumi - prosegue Andreoli - e anche se gli ambulanti fanno leva sull'ottimo rapporto qualità prezzo della merce e sull'impareggiabile piacere dello shopping in una dimensione sociale e informale molto ospitale, stanno scontando cali di fatturato nell'ordine del 20, 30%. Gli acquisti si riducono, oppure si indirizzano sui capi più allettanti economicamente".

"Il mercato non ha posteggi vuoti, è diventato sempre più multietnico con banchi anche di imprenditori stranieri, vari giovani dinamici e motivati sono subentrati agli anziani che stanno lasciando per raggiunti limiti d'età - aggiunge Andreoli -: quello che conta è assicurare un servizio di qualità e agire di squadra, come stiamo facendo noi ambulanti in questo sodalizio unitario al'avanguardia in tutt'Italia che da più lustri promuove eventi disseminati lungo l'anno, come è nella grande tradizione del mercato storico di Cesena".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mercato ambulante, presenze record: domenica bancarelle aperte fino a sera
CesenaToday è in caricamento