Maturità 2018, impazza il toto-tema: da Pirandello agli immigrati, ecco cosa si aspettano gli studenti

Uno studente su 10, invece, pensa che un titolo possa uscire sulla triste e troppo frequente piaga del femminicidio.

Come praticamente ogni anno “spunta” anche il nome di Pirandello per il toto-tema dell’esame di maturità 2018. Ma quest’anno sono anche altri i temi caldi per la prima prova, tra cui Aldo Moro, nel quarantennale del sequestro e della morte, l’immigrazione, i 70 anni della Costituzione. Il portale “Skuola.net” ha infatti indagato, con una serie di questionari online, e cercato di capire cosa si attendono i ragazzi nelle tracce di italiano, ma anche nella prova di greco al classico.

E allora il 20% circa dei maturandi, visto che non “esce” ormai da 15 anni, scommette su Pirandello, premio Nobel per la letteratura. Dei 4mila studenti interpellati, in molti hanno anche ipotizzato la presenza tra le tracce della questione immigrazione che tanto sta facendo parlare negli ultimi anni, ma anche il sequestro e l’uccisione del leader della DC Aldo Moro, avvenuta 40 anni fa o i 70 anni della Costituzione. Uno studente su 10, invece, pensa che un titolo possa uscire sulla triste e troppo frequente piaga del femminicidio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

Torna su
CesenaToday è in caricamento