Pronti per la Maturità 2013, tra notti insonni e caffè si guarda al tototema

C'è chi fa una scorpacciata di informazioni all'ultimo, con notti insonni passate tra libri e caffè. C'è chi ha studiato diligentemente tutto l'anno e si trova a dovere solo ripassare. Chi sceglie di prepararsi insieme agli amici. Ma tutti stanno pensando alla prima prova della Maturità 2013

C'è chi fa una scorpacciata di informazioni all'ultimo, con notti insonni passate tra libri e caffè. C'è chi ha studiato diligentemente tutto l'anno e si trova a dovere solo ripassare. Chi sceglie di prepararsi insieme agli amici. Ma tutti stanno pensando alla prima prova della Maturità 2013, che vedrà tornare sui banchi, mercoledì, circa 2.800 studenti a Forlì-Cesena. Ovviamente impazza il tototema, con la ricerca spasmodica degli argomenti più probabili e degli autori più gettonati. In pole position, per questo 2013, Ungaretti e internet, che celebra i 30 anni dalla sua nascita.

Come autori sul web vengono dati per probabili anche  Quasimodo, uscito l'ultima volta nel 2002, Svevo, che non esce dal 2009, Pirandello (dal 2003), ma anche Montale, che è stato invece analizzato dai maturandi dell'anno scorso, con “Ammazzare il tempo” (da Auto da fé. Cronache in due tempi).

In tantissimi puntano sul tema dell'ecosostenibilità, essendo il 2013, l'anno Europeo contro lo spreco, anche la crisi potrebbe tornare come argomento, poi si guarda all’integrazione europea e alla condizione della donna, che potrebbe prendere in considerazione il femminicidio.


Questi gli ultimi autori usciti per la prova di letteratura: Saba (2000), Pavese (2001), Quasimodo (2002), Pirandello (2003), Montale (2004, 2008 e 2012), Dante (2005 e 2007), Ungaretti (2006 e 2011), Svevo(2009) e Primo Levi (2010). Sempre autori del 900.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


Sul sito skuola.net il ministro dell'Istruzione Maria Chiara Carrozza ha mandato un messaggio di in bocca al lupo a tutti i maturandi. Il consiglio del ministro è mantenere la calma e liberare la propria creatività.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Tonina Pantani al Giro: "Si è celebrata solo la Nove Colli, sembra quasi che diamo fastidio"

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Coronavirus, nuova impennata di casi nel Cesenate: la mappa dei nuovi contagi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento