rotate-mobile
Venerdì, 3 Febbraio 2023
Cronaca

Masterchef, Francesco dopo l'eliminazione: "Troppa pressione, vado dall'analista. Siamo amatori, non professionisti"

Francesco Girardi, il 34enne chef amatore e fotografo, fresco di eliminazione da Masterchef 12, ha voluto spiegare la frase: "Ricordatevi che avete davanti delle persone, ancor prima che dei concorrenti", rivolta ai giudici del programma

Ha voluto chiarire quella frase che aveva sollevato un 'polverone' alimentando i sospetti di giudici troppo 'cattivi' nella trasmissione cult di cucina Masterchef. Francesco Girardi, il 34enne chef amatore e fotografo, fresco di eliminazione da Masterchef 12, ha voluto spiegare la frase: "Ricordatevi che avete davanti delle persone, ancor prima che dei concorrenti", rivolta ai giudici, nel momento in cui è stato costretto ad abbandonare la trasmissione. Parole quelle del cesenate, anche se trentino di origine, affidate a diversi quotidiani nazionali, tra cui il Corriere della Sera e Repubblica.

L'eliminazione è arrivata nella puntata di giovedì 5 gennaio, fatale per Francesco l'ultimo test della cotoletta ricoperta di sugo, mozzarella e prosciutto. Un piatto giudicato non all'altezza della Masterclass da parte dei giudici. Il concorrente che da anni vive a Cesena, città nella quale si è trasferito per l'università, aveva commosso nella prima puntata con la sua storia personale, ha perso a 13 anni i genitori in un incidente stradale.

La sua frase era stata interpretata come un attacco ai tre giudici: Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli, e aveva scatenato il dibattito social. “Quello che ho voluto dire - ha chiarito Francesco - è che ci hanno trattato da cuochi professionisti, ma noi siamo amatori. La pressione, interna ed esterna al programma, è tanta. Diciamo che questa uscita anticipata da Masterchef mi è costata qualche seduta dall’analista. È vero che in queste dodici edizioni il livello tecnico è cresciuto moltissimo e che l’asticella si è alzata, ma magari i giudici avrebbero potuto avere un occhio di riguardo pensando che siamo amatori. Sarebbe bastata qualche pretesa in meno durante le prove".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Masterchef, Francesco dopo l'eliminazione: "Troppa pressione, vado dall'analista. Siamo amatori, non professionisti"

CesenaToday è in caricamento