Mare sicuro al via con gli studenti del Ferrari

Il primo istituto scolastico che ha ospitato l’attività di sensibilizzazione preventiva sul corretto uso del mare è stato il Liceo Scientifico Enzo Ferrari di Cesenatico

Hanno preso il via in questi giorni gli incontri sulla “educazione civica del mare” della Guardia Costiera di Cesenatico, a tu per tu con gli studenti delle scuole medie inferiori e superiori dei Comuni compresi nella giurisdizione del Comando periferico del Corpo delle Capitanerie di porto.

Il primo istituto scolastico che ha ospitato l’attività di sensibilizzazione preventiva sul corretto uso del mare, denominata “Mare sicuro” nella nuova formula che vede affiancata la Guardia Costiera ed i bagnini di salvataggio è stato il Liceo Scientifico Enzo Ferrari di Cesenatico. In due incontri che hanno coinvolto 3 classi di studenti del III anno sono stati affrontati, nei loro aspetti principali, argomenti quali la sicurezza della balneazione, le regole d’oro per il corretto uso della spiaggia e del mare durante la stagione estiva, ma anche le procedure per attivare una chiamata di soccorso al 118 o al numero di emergenza della Guardia Costiera 1530.

Con l’ausilio di video ed alcune dotazioni di primo soccorso, il personale della Capitaneria di porto ed i bagnini di salvataggio hanno suscitato l’interesse e mantenuto alta l’attenzione degli studenti anche in materia di biologia ed ambiente marino.   
Il progetto al quale hanno aderito molti istituti scolastici proseguirà nelle prossime settimane con altri incontri divulgativi riguardanti i principi di educazione civica marittima, con particolare riferimento alla sicurezza in mare ed alla tutela dell’ambiente marino e costiero.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La collaborazione tra l’autorità marittima locale e le cooperative del salvamento di Cesenatico, Gatteo Mare e San Mauro si concluderà con una giornata in spiaggia durante la quale gli studenti di uno degli istituti partecipanti vivranno l’esperienza denominata “Salvataggio per un giorno” che consentirà di mettere in pratica alcune delle nozioni apprese in aula.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Coronavirus, nuova impennata di contagi: 23 casi nel cesenate e cinque decessi in regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento