Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca

Marcia per la Pace Perugia-Assisi, pronti ai 25 chilometri tanti cesenati e forlivesi: 4 pullman in partenza

Il Centro per la Pace di Forlì ha organizzato, insieme ai Comuni di Forlì e di Cesena e al Centro Pace di Cesena, la partenza di 4 pullman per un totale di 172 persone

In occasione della Marcia per la Pace Perugia-Assisi di domenica 10 ottobre un nutrito gruppo di forlivesi e cesenati parteciperà a questo evento nazionale. 

Il Centro per la Pace di Forlì ha organizzato, insieme ai Comuni di Forlì e di Cesena e al Centro Pace di Cesena, la partenza di 4 pullman per un totale di 172 persone che prenderanno parte a questa marcia che commemora i 60 anni dalla sua prima edizione, voluta nel 1961 dal prof Aldo Capitini e dal Movimento Nonviolento italiano. 

"Questa edizione è intitolata “I Care”, mi prendo cura... del pianeta, dei miei vicini e dei miei fratelli più lontani. Mi faccio anche carico di portare con il mio impegno la pace nel mondo: in Birmania dove il 1 febbraio 2021 c'è stato un colpo di stato militare e dove munizioni di ditte italiane (Cheddite srl di Livorno) sono in uso ai militari e alle forze di polizia che reprimono la libertà e la democrazia birmana; in Siria dove continua la guerra interna e l'occupazione della Turchia di Erdogan contro i curdi; in Yemen colpito dalle bombe dell'Arabia Saudita; e nei tanti luoghi a rischio di conflitto armato". Lo sottolinea il presidente del Centro Pace di Forlì Michele Di Domenico.

“I diritti degli uomini devono essere di tutti, sennò chiamateli privilegi” (Gino Strada).  Con questo impegno oltre che con quello per la non violenza e il superamento degli eserciti e delle armi, ci accingiamo a marciare per i 25 chilometri che separano Perugia dalla Rocca di Assisi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marcia per la Pace Perugia-Assisi, pronti ai 25 chilometri tanti cesenati e forlivesi: 4 pullman in partenza

CesenaToday è in caricamento