"Marbre Museum", Martina e Brenda portano la Biblioteca Malatestiana su Rai Gulp

Hanno pensato di presentare alla Banda dei  Fuoriclasse il gioiello rinascimentale della città di Cesena: la Biblioteca Malatestiana

Neo-vincitrici del "Bando StartIdeaUp!", promosso da Casa Bufalini per sostenere l’avvio di progetti  d’impresa innovativi tesi a trasformare il nostro territorio in uno spazio culturale sempre più fertile  e attivo, Martina Fiuzzi e Brenda Casadei, alias MarbreBlond, si preparano già da subito a dare il loro  piccolo ma prezioso contributo alla città di Cesena. 

Le ragazze, in diretta dal MabreMuseum, sono in onda ogni settimana su Rai Gulp, per il programma  televisivo La Banda dei Fuoriclasse, dove tutti i martedì conducono una breve lezione che  accompagna i ragazzi alla scoperta dell’arte, fornendo loro interessanti spunti di riflessione,  collegamenti interdisciplinari e attività laboratoriali. 

Per la puntata di martedì 10 novembre, Martina e Brenda sentono però sulle spalle una  responsabilità ancora più forte del solito: il loro MarbreMuseum, infatti, è il solo “museo” ancora  aperto al pubblico, in un momento in cui l’emergenza sanitaria ha imposto durissime restrizioni al  mondo della cultura e decretato nuovamente la chiusura di musei e biblioteche. 

Eppure, non tutti i mali vengono per nuocere e per Martina e Brenda questa triste notizia è stata  fonte d’ispirazione per la loro prossima lezione. Hanno infatti pensato di presentare alla Banda dei  Fuoriclasse non un altro protagonista dell’arte, bensì uno dei suoi luoghi più prestigiosi, e così di  rendere omaggio al gioiello rinascimentale della città di Cesena: la Biblioteca Malatestiana. 

Dunque, domani pomeriggio (martedì)  intorno le ore 15.00, le MarbreBlond faranno scoprire ai ragazzi che le  seguono da casa la bellezza dell’Aula Nuti, approfondendo il tema dell’arte amanuense, fra  manoscritti pergamenati, codici e lettere miniate. 

Per la loro consueta attività pratica, inoltre, si diletteranno non solo in un laboratorio d’arte ma, per  questa volta, perfino di scrittura creativa. Celebreranno i tesori malatestiani, presentando un loro  simpatico componimento in rima, arricchito con personalissime lettere miniate che in diretta  decoreranno in stile pop.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

  • Medicina, moda e ricerca: le tre eccellenze cesenati per il premio Malatesta Novello

  • La regione verso il "giallo" ma Bonaccini avverte: "Dobbiamo evitare una terza ondata"

Torna su
CesenaToday è in caricamento