Maratona Alzheimer, dall'ottava edizione un contributo di ben 55mila euro

Nel 2020 con la nascente Fondazione Maratona Alzheimer si aprirà una nuova stagione con programmi di più ampio respiro d’ambito nazionale

Buona notizia di fine anno dall’associazione "Amici di Casa Insieme Odv": la Maratona Alzheimer dello scorso 15 settembre ha raccolto 55.000 Euro di donazioni disponibili per sostenere attività di assistenza, prevenzione e ricerca Alzheimer. L’importante risultato è stato ottenuto grazie alla presenza di ciascun partecipante: camminatori e podisti che si sono uniti in un’unica giornata sportiva e solidale lungo le strade da Mercato Saraceno a Cesena e Cesenatico aderendo ad un significativo momento di sensibilizzazione e raccolta fondi dedicato alle persone che vivono con l’Alzheimer.

Per la malattia di Alzheimer non sono ancora disponibili terapie farmacologiche che agiscano sulle cause; in Italia si calcola siano 1.241.000 le persone affette da una delle diverse forme di demenza e circa 3 milioni di famigliari e assistenti direttamente o indirettamente coinvolti nell’impegno di cura. La cifra raccolta si è inoltre raggiunta grazie al fondamentale sostegno di aziende del territorio, partner e sponsor, che hanno partecipato attraverso un contributo in denaro o la donazione di beni o servizi necessari per la realizzazione dell’evento, che quest’anno ha coinvolto 7000 persone. Indispensabile infine la presenza dei 700 volontari, coordinati dall’Asd Maratona Alzheimer, impegnati non solo i giorni della manifestazione, ma sin da periodi precedenti, associazioni e persone disponibili e attente che si sono adoperate con impegno nella riuscita di un evento sportivo-solidale così complesso e partecipato.

Il 2020 arà un momento di cambiamenti per l’Associazione Amici di Casa Insieme ODV che continuerà ad impegnarsi nei progetti locali che porta avanti dal 2001: assistenziali in primis, dedicati ad anziani in difficoltà a supporto di chi vive con la demenza con gli appuntamenti settimanali di condivisione e riattivazione cognitiva: il Caffè Dolcini a Mercato Saraceno, il Caffè Alto Savio a San Piero in Bagno, Convivium a Cesena e Sarsina, e appena aperto a Cesenatico e i Laboratori RiattivaMente. Si proseguirà anche con il progetto Città Amica delle persone con demenza, in collaborazione con il Rotary Club Cesena e Valle Savio: per combattere l’isolamento, il disagio, l’esclusione sociale di chi vive la malattia, creando un contesto appropriato di relazioni anche per le famiglie dei malati, che subiscono quotidianamente tutte le fasi della malattia. Inoltre Amici di Casa Insieme continuerà a dedicarsi al tema prevenzione, fondamentale per contrastare la manifestazione della malattia di Alzheimer e delle altre forme di demenza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dal 2013 vengono portati avanti i Laboratori Benessere che hanno coinvolto centinaia di persone nel nostro territorio e anche a livello regionale. Questi incontri gratuiti sono interventi di psico-educazione per promuovere stili di vita sani, sensibilizzando i partecipanti sull’importanza di mantenere in salute il cervello: tenendo sotto controllo i fattori di rischio vascolari, mangiando sano, facendo regolarmente movimento, mantenendo la mente attiva e curando le relazioni con gli altri. Nel 2020 con la nascente Fondazione Maratona Alzheimer si aprirà una nuova stagione con programmi di più ampio respiro d’ambito nazionale.  Al centro dell'attenzione saranno i temi dei diritti, della cura, delle Comunità Amiche, della prevenzione intensiva e della ricerca, pensando quindi anche a nuovi progetti ai quali destinare le risorse necessarie alla loro realizzazione.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Prezzi delle case vacanza, Cesenatico sul podio. Come il Covid influenza il mercato immobiliare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento