Manutenzione straordinaria, proseguono spediti i lavori all'ospedale

A San Piero in Bagno i lavori di  rifacimento della copertura del tetto di un’ala dell’edificio

Proseguono all’ospedale Angioloni di San Piero in Bagno i lavori di  rifacimento della copertura del tetto di un’ala dell’edificio. Si tratta di un intervento di manutenzione straordinaria, per un importo di 129.000 euro,  finalizzato alla riqualificazione della struttura. I lavori dureranno circa quarantacinque giorni lavorativi, salvi eventuali prolungamenti causati da eventi atmosferici avversi. Il termine dei lavori è dunque previsto a fine febbraio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un giro sul cantiere è stato fatto qualche giorno fa anche dal direttore generale Marcello Tonini e dal sindaco di Bagno di Romagna Marco Baccini in occasione di una visita alla struttura e agli operatori che vi lavorano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata in città, azzecca la combinazione esatta: vince un milione con un euro

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa

  • Tonina Pantani al Giro: "Si è celebrata solo la Nove Colli, sembra quasi che diamo fastidio"

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento