rotate-mobile
Giovedì, 6 Ottobre 2022
Cronaca Cesenatico / Via Fenili

Assi ammalorate e bulloni mancanti, il ponte chiuso dal 30 agosto: "Servono 70mila euro per la manutenzione"

Il sindaco Gozzoli interviene sulla manutenzione straordinaria del ponte. "Siamo già all'opera da diversi giorni insieme agli uffici, entro fine mese contiamo di affidare i lavori"

Il ponte Bailey di Via Fenili 99 è stato chiuso il 30 agosto scorso in seguito a un sopralluogo dei tecnici comunali visto che è stata rilevata la presenza di assi di lamiera e di legno ammalorate riscontrando poi la criticità di alcuni bulloni mancanti e il conseguente sollevamento di assi a seguito del transito della auto. 

"Il ponte di Via Fenili era monitorato da tempo dai nostri tecnici e avevamo istituito un limite di portata proprio per cercare di preservarlo. Due settimane fa la situazione però è peggiorata in maniera repentina e questo ha reso necessario la chiusura di un passaggio importante per gli abitanti della frazione di Sala e non solo. Siamo all'opera da subito insieme agli uffici e ai tecnici e abbiamo stimato che per questa manutenzione straordinaria servirà un investimento da € 70.000. Ci troviamo di fronte a un'emergenza e stiamo cercando di accelerare i tempi nonostante si debba affrontare una spesa improvvisa e non preventivata: contiamo di affidare i lavori entro l'autunno e riuscire così a iniziare la manutenzione straordinaria che permetta di ripristinare la normale circolazione. Come amministrazione stiamo investendo risorse, energie e idee per il monitoraggio dei ponti presenti sul territorio comunale e nelle prossime settimane andremo a intervenire sul ponte di Viale Roma, sul ponte di Via Ferrara e sul ponte di Via Vetreto". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assi ammalorate e bulloni mancanti, il ponte chiuso dal 30 agosto: "Servono 70mila euro per la manutenzione"

CesenaToday è in caricamento