Manuel Senni, frattura più grave del previsto: "E' stato necessario un doppio intervento"

Il giovane ciclista professionista, investito lo scorso venerdì, è stato operato al Bufalini. "Ha riportato una doppia frattura", comunica il suo team

Nel pomeriggio di martedì Manuel Senni è stato sottoposto ad intervento chirurgico all’ospedale Bufalini per ridurre la frattura scomposta, a seguito dell’incidente dello scorso venerdì. Il ciclista professionista di Sala di Cesenatico, è stato poi dimesso in serata. Lo rende noto Bardiani Csf Pro Team, la squadra di Manuel. Il ragazzo, classe 1997, era in sella alla sua bici quando è stato investito da un'automobilista, che si è poi allontanato dal luogo dell'incidente. Il fatto è avvenuto alla rotonda di Villalta, all'altezza del mulino.

"L’esito dell'intervento è stato positivo - spiega il team - benchè, rispetto ai primissimi accertamenti, la frattura si sia rivelata di peggiore entità. Oltre alla frattura dello scafoide è stata infatti evidenziata la rottura del capitato, con conseguente schiacciamento dei tessuti cartilaginei, che ha richiesto un doppio intervento e l’inserimento di due viti. A seguito di questo, i tempi di recupero per il corridore della Bardiani-CSF saranno più lunghi del previsto".

"Al momento si prospetta il mantenimento del gesso alla mano e avanbraccio per quaranta giorni, al termine dei quali inizierà la fase di riabilitazione. In questo periodo Senni potrà comunque allenarsi sui rulli per mantenere tono muscolare. Eventuali cambiamenti nei tempi saranno decisi solo in seguito agli accertamenti a cui sarà sottoposto nel futuro prossimo".

‍"Oltre l’iter clinico, - sottolinea il team di Manuel - prosegue di pari passo quello giudiziario nei confronti dell’investitore (rintracciato dalla Polizia Locale di Cesanatico) che, si è allontanato senza prestare soccorso a Senni". L'uomo, un cesenaticense di 55 anni era stato rintracciato alcune ore dopo, e aveva riferito di non ricordare di aver investito il giovane ciclista. "In bocca al lupo Manuel. Ti aspettiamo presto sui pedali per le grandi sfide che ti aspettano nel 2019", ha scritto su Facebook il sindaco di Cesenatico Matteo Gozzoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

Torna su
CesenaToday è in caricamento