"Manualmente": confermato il successo del Salone della Creatività

Il Salone della Creatività non perde il suo appeal grazie anche alle tante attività che coinvolgono direttamente i visitatori chiamati a “sporcarsi” le mani in prima persona

Pollici in su per la seconda edizione di Manualmente che conferma l’attrattiva della passata edizione conclusasi con 10mila presenze. Organizzato da Blu Nautilus e dedicata al settore del fai da te a 360 gradi, il Salone della Creatività non perde il suo appeal grazie anche alle tante attività che coinvolgono direttamente i visitatori chiamati a “sporcarsi” le mani in prima persona e a lascar andare il proprio talento in libertà. Oltre alla ricca offerta espositiva, nella tre giorni si sono alternati e succeduti laboratori  sulle varie “arti” (cucito, ricamo, cibo, moda, green, hobby), workshop e dimostrazione all’insegna del “fai da te” in tutte le sue espressioni. Cardine della manifestazione anche quest’anno è stato il talento, quello manuale e in gran parte femminile, a cui si è però unito un mondo che strizza l’occhio alle nuove generazioni e che ha portato in fiera le ultime tendenze in tema di mode, tecniche e utilizzo di materiali. Il prossimo appuntamento in Fiera a Cesena, sempre organizzato da Blu Nautilus, sarà la quarta edizione di “C’era una volta il libro” in programma il 18 e 19 novembre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 40 disobbedienti della scampagnata senza mascherina, Rosso: "Irresponsabili? No, siamo sani"

  • Scampagnata al Fumaiolo: "La libertà ha un prezzo più alto delle multe, continueremo ad incontrarci"

  • Tante classi in quarantena ed un morto, l'evoluzione del virus nel Cesenate

  • Sono 63 i ricoverati, uno in Terapia intensiva. La fotografia del virus nel Cesenate

  • Parrucchieri, gommisti e spesa alimentare, il governo aggiorna le "faq": gli spostamenti ammessi

  • Preso in pieno all'incrocio, paura per un ciclista travolto da un'auto

Torna su
CesenaToday è in caricamento