Cronaca Cesenatico

Assaggio d'autunno in Romagna: raffiche di Bora, mare mosso e crollo termico

Onde particolarmente alte, ombrelloni chiusi, cielo coperto. Questa la fotografia di esordio di settembre. Sono oltre 19 i millimetri di pioggia caduti su Cesenatico

L'urlo del mare, accompagnato dalle forti raffiche di Bora. Si respira aria di fine estate sulla Riviera adriatica. L'ondata di maltempo annunciata dall'allerta di Protezione Civile sancisce l'inizio dell'autunno meteorologico. Il peggioramento è giunto nella nottata tra domenica e lunedì per effetto di una perturbazione proveniente dal Nord Europa, accompagnata da rovesci temporaleschi, vento forte dai quadranti nord-orientali ed un repentino crollo delle temperature.

Onde particolarmente alte, ombrelloni chiusi, spiaggia mangiata dal mare e cielo coperto. Uno scenario da inizio novembre, ma questa è la fotografia, come si evince anche da quanto diffuso dal Portale Meteo Emilia Romagna, di esordio di settembre. Sono oltre 19 i millimetri di pioggia caduti su Cesenatico, secondo i dati riportati dalla rete di monitoraggio AsMer dell'Emilia Romagna.

La sala operativa della Capitaneria di Porto ha registrato una raffica di 55,4 chilometri orari. In mattinata le Porte Vinciane erano comunque ancora aperte. Più consistenti le precipitazioni sull'entroterra, con accumuli di circa 25 millimetri. Sensibile il crollo delle temperature, ovunque intorno ai 15°C. E nei prossimi giorni sono attese giornate all'insegna dell'instabilità, in particolar modo mercoledì, anche se non mancheranno le schiarite.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assaggio d'autunno in Romagna: raffiche di Bora, mare mosso e crollo termico
CesenaToday è in caricamento