Domenica, 21 Luglio 2024
Cronaca Gambettola

Denuncia per la maglietta. Scritte offensive contro le forze dell'ordine

Durante il Carnevale di Gambettola di domenica, un ragazzo di 26 anni è stato denunciato dai carabinieri perchè aveva una scritta offensiva nella propria maglietta

Durante il Carnevale di Gambettola di domenica, un ragazzo di 26 anni è stato denunciato dai carabinieri perchè aveva una scritta offensiva nella propria maglietta. Per lui il reato è quello di oltraggio a corpo amministrativo. L'indumento che ha sfoggiato riportava la sigla Acab (All cops are bastards) a cui aveva aggiunto la scritta: “Se volete guai sono qui, la caserma so dov'è”.

Pare proprio che sia stato accontentato visto che questo gesto gli è costato la denuncia a piede libero. Sempre nel corso dei controlli sono stati denunciati prima della sfilata dei carri tre giovani, di 21, 22 e 26 anni, che sono stai trovati rispettivamente con modiche quantità di cocaina. Un longianese di 18 anni è stato denunciato per atti contrari alla pubblica decenza, dopo esser stato sorpreso a fare pipì contro il muro di un'abitazione.

Un 26enne di San Mauro Pascoli è finito nei guai per essersi messo al volante di un auto non di sua proprietà con un tasso di alcol nel sangue di 1,5 grammi per litro. A Cesenatico invece i militari hanno ritirato tre patenti ad un 21enne cesenaticense, un ferrarese di 39 anni ed un 43enne di Cesena.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Denuncia per la maglietta. Scritte offensive contro le forze dell'ordine
CesenaToday è in caricamento